September 13, 2017 / 6:50 AM / in a year

BORSE ASIA-PACIFICO incerte dopo nuovo massimo 10 anni su record Wall Street

 INDICE                        ORE  8,30    VAR %    CHIUS. 2016
 ASIA-PAC.                        538,73    -0,13       426,67
 TOKYO                         19.865,82     0,45    19.114,37
 HONG KONG                     27.883,94    -0,32    22.000,56
 SINGAPORE                      3.230,69    -0,15     2.880,76
 TAIWAN                        10.532,88    -0,73     9.253,50
 SEUL                           2.360,18    -0,22     2.026,46
 SHANGHAI COMP                  3.383,36     0,11     3.103,64
 SYDNEY                         5.744,30    -0,04     5.665,79
 MUMBAI                        32.244,59     0,27    26.626,46
 
    13 settembre (Reuters) - Le borse dell'area Asia-Pacifico sono incerte dopo
aver segnato ancora oggi il massimo da dieci anni, sulla scia dei rialzi record
a Wall Street, e perdono terreno i titoli dei fornitori di Apple dopo l'uscita
dell'ultimo iPhone.
    L'indice MSCI, che non comprende Tokyo, alle 8,30 segna
-0,13% a 538,73 punti, dopo avere toccato in seduta il livello più alto da
ottobre 2007. L'indice Nikkei della borsa giapponese oggi ha chiuso in
rialzo dello 0,45%.
    Il dollaro è sceso leggermente nei confronti dello yen ma resta molto sopra
i minimi da dieci mesi toccati venerdì. Lo yen tende a beneficiare di periodi di
incertezza economica e politica per via dello status di creditore netto del
Giappone e dell'aspettativa che gli investitori giapponesi rimpatrieranno gli
asset nei momenti di crisi.
    Gli investitori restano cauti, temendo le tensioni coreane.
    ** SHANGHAI si mantiene vicino ai massimi da 20 mesi sull'ottimismo
per l'economia. In territorio negativo i titoli legati ad Apple, come Zhejiang
Crystal Optech (-6,4%) e Goertek (-3,3%).
    ** Segno meno per HONG KONG, zavorrata da finanziari e utility. Il
titolo Prada perde lo 0,8%.
    ** Chiusura leggermente negativa per SYDNEY.
    ** TAIWAN ha chiuso in territorio negativo. Il fornitore di Apple
Taiwan Semiconductor Manufacturing, il maggior produttore mondiale di
chip, ha perso lo 0,5%, e Hon Hai Precision Industry l'1,3%.
    ** SEUL ha chiuso in calo; negativa SINGAPORE.
    ** MUMBAI in territorio positivo.
        
         
    Per una panoramica su mercati e notizie in lingua italiana con quotazioni,
grafici e dati, gli abbonati Eikon possono digitare nel Search Box di Eikon la
parola “Pagina Italia” o “Panorama Italia”.    
    Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news
anche su www.twitter.com/reuters_italia
0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below