March 24, 2017 / 7:21 AM / in 2 years

BORSE ASIA-PACIFICO miste, pesa incertezza su riforma sanitaria Usa

 INDICI                        ORE  8,10    VAR %    CHIUS. 2016
 ASIA-PAC.                        478,50     0,03       426,67
 TOKYO                         19.262,53     0,93    19.114,37
 HONG KONG                     24.315,37    -0,05    22.000,56
 SINGAPORE                      3.146,13     0,61     2.880,76
 TAIWAN                         9.902,98    -0,28     9.253,50
 SEUL                           2.168,95    -0,17     2.026,46
 SHANGHAI COMP                  3.268,93     0,63     3.103,64
 SYDNEY                         5.753,55     0,80     5.665,79
 MUMBAI                        29.459,83     0,44    26.626,46
 

    
    24 marzo (Reuters) - Le borse dell'area Asia-Pacifico sono miste oggi, con
il dollaro che ha recuperato un po' di terreno anche se resta l'incertezza sulla
riforma sanitaria del presidente Usa Donald Trump.
    L'indice MSCI, che non comprende Tokyo, alle 8,05 segna
+0,03% a 478,50 punti. Il benchmark giapponese Nikkei ha chiuso in
rialzo dello 0,9%.
    Gli investitori considerano il voto sulla riforma Usa, che è slittato e
dovrebbe proseguire oggi, un test per l'amministrazione Trump, per capire se
riuscirà a ottenere il sostegno necessario a far passare una serie di misure
fiscali centrali nella sua agenda economica.
    Oggi Trump avrà una seconda possibilità di chiudere un accordo coi
parlamentari repubblicani per smantellare l'Obamacare, in occasione del voto sul
progetto di un nuovo sistema sanitario.
    All'incertezza si aggiunge la notizia data da Reuters secondo cui
l'amministrazione Trump starebbe preparando nuovi ordini esecutivi per
riesaminare tutti e 14 gli accordi di libero scambio Usa, compresi quelli in
Asia, per favorire le società statunitensi.
    ** SHANGHAI è in territorio positivo, aiutata dai titoli del settore
trasporti.
    ** In lieve calo HONG KONG, con gli investitori cauti per i risultati
societari e per il voto sulla riforma sanitaria Usa. Prada guadagna
l'1,8%.
    ** Chiusura negativa per TAIWAN e SEUL.
    ** SYDNEY ha chiuso in territorio positivo, con circa la metà dei
guadagni arrivati dai titoli finanziari, dopo che le banche hanno alzato i tassi
dei mutui per gli acquirenti speculativi nell'ambito di una campagna per
raffreddare il mercato immobiliare.
    ** SINGAPORE e MUMBAI positive per la seconda seduta
consecutiva.
    
         
    Per una panoramica su mercati e notizie in lingua italiana con quotazioni,
grafici e dati, gli abbonati Eikon possono digitare nel Search Box di Eikon la
parola “Pagina Italia” o “Panorama Italia”.    
    Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news
anche su www.twitter.com/reuters_italia
0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below