March 17, 2020 / 5:10 PM / in 2 months

BORSA MILANO rimbalza, ma volatile, sempre giù Fca, risparmio gestito, strappa Tim

        
 INDICE      RIC              ORE 17,40    VAR. %    CHIUS. PREC.
 FTSE MIB                     15.314,77    +2,23%     14.980,34
 Allshare                     16.700,97    +2,08%     16.360,04
 Banche                       5.502,76     +2,61%      5.362,60
 Oil & Gas                    9.423,83     +5,55%      8.928,04
 Aut & PR                    155.209,93    +1,04%     153.614,88
                                                           
 Volumi                       4,05 mld                     
  
    MILANO, 17 marzo (Reuters) - Piazza Affari chiude la seduta in deciso
rialzo, anche se ben sotto i massimi toccati in avvio di contrattazioni. A
migliorare il sentiment degli investitori l'approvazione del decreto legge per
l'emergenza coronavirus da 25 miliardi, mentre in Italia i contagi iniziano a
scendere, con il trend in ribasso dei positivi, secondo i dati diffusi ieri. 
    "Oggi non si sono verificate più le vendite indiscriminate sugli indici, ma
si è puntato maggiormente sui singoli titoli alla ricerca di storie. Si è fatto
più stock picking. E questo è un dato positivo. I dati di ieri secondo cui la
crescita del coronavirus sta rallentando in Italia sicuramente aiuta", osserva
un trader.
    Wall Street, dopo che ieri l'indice Dow Jones ha ceduto il 13% circa nel
peggiore ribasso dal 1987, oggi avanza di oltre il 3%.
    I leader dei paesi del G7 ritengono la risposta alla pandemia del
coronavirus una priorità e coordineranno le misure di sanità pubblica per
aiutare la stabilizzazione dell'economia globale.
    Oggi Consob ha deciso il divieto di vendita allo scoperto su 20 titoli
azionari quotati, una misura che rende più difficili manovre
speculative al ribasso.
    Resta sotto pressione lo spread Btp-Bund che si è portato a 281 punti base,
ai massimi dallo scorso giugno, con il rendimento del decennale al 2,4%.     
    ** Ma per i BANCARI oggi è la giornata del recupero generalizzato: Le big
INTESA SANPAOLO e UNICREDIT salgono rispettivamente del 3,5%
e del 3,9%.  BANCO BPM BAMI.MI (+6,9%). Va peggio il risparmio gestito: con
AZIMUT perde il 5%, BANCA GENERALI (-1,7%) BANCA MEDIOLANUM
 (-8,5%) e FINECOBANK (-2,8%).
    ** TELECOM ITALIA, star del listino (+11,3%) anche se il titolo
aveva raggiunto livelli estremamente compressi, sui minimi storici intorno a 30
cent. 
    ** Forti oscillazioni e ancora vendite copiose su FIAT CHRYSLER
(-4,24%), titolo sul quale Consob ha imposto il divieto di vendite allo scoperto
per oggi. Le azioni si sono mosse in controtendenza rispetto all'andamento
positivo del settore auto in Europa. Oggi un quotidiano scrive che la fusione
con PSA è confermata, ma sono possibili alcuni ritardi. Il broker
Fidenttiis ritiene che "la motivazione della fusione resta intatta nonostante il
calo dei valori di mercato. Il mercato è probabilmente preoccupato che il
dividendo straordinario da 5,5 miliardi che Fca distribuirà prima del merger
possa essere a rischio, ma consideriamo questa possibilità piuttosto
improbabile".  
    ** Qualche spunto sul lusso che viene da un periodo tremendo dopo i forti
cali segnati fin da quando il coronavirus era limitato alla sola Cina. Bene
TOD'S (+7,7%), SALVATORE FERRAGAMO chiude piatta dopo la corsa
iniziale.
    ** Bene i petroliferi, ENI +5,7%, dopo i recenti ribassi e con
qualche segnale di stabilizzazione del greggio. TENARIS (+3,5%),
SAIPEM SPMI.MI (+4,3%).
    ** ATLANTIA comprata con un balzo del 2,9% dopo diverse sedute in
cui ha fatto peggio per le incertezze sul futuro della controllata Autostrade
per l'Italia, dopo il crollo del ponte Morandi, oltre che sui timori per
l'impatto del virus sui conti della società.
    ** Per contro ancora vendite su AUTOGRILL che arretra dell'8,1%
sempre sui timori legati al stop dei movimenti fra le persone.
    ** Infine MOLMED che balza dell'80,9%, a 0,46 euro, verso il
prezzo dell'Opa della nipponica Agc a 0,518 euro per azione.
    ** Sull'Aim UNIDATA balza del 15,9%  dopo il debutto ieri. 
    
    
                 ** AZIONARIO ITALIANO **
I prezzi delle azioni trattate sul mercato telematico italiano 
possono essere visualizzati con un doppio click sui seguenti 
codici ........ 
                
               
     
Market statistics................................
20 maggiori rialzi (in percentuale).............. 
20 maggiori ribassi (in percentuale).............
    
Indice FTSE IT Allshare ....  
Indice FTSE Mib ..............
Indice FTSE Italia Star .....
Indice FTSE Italia Mid Cap ..
Indice FTSE Italia Small Cap .
Indice FTSE Italia Micro Cap .
 
Per i prezzi delle azioni trattate sull'Aim ....
Guida per azionario Italia....
    
     DERIVATI DI BORSA 
Futures su FTSE Mib..........
Mini FTSE Mib.................
Guida a futures e opzioni....
Guida a opzioni..............
 ** BORSE EUROPEE **
 Commento su titoli europei ......
 Commento in italiano su borse europee 
 Speed guide borse europee.........
 Indici pan europei .............
 Dati analitici paneuropei........
 Indice FTSEurofirst 300..........
 Indice Stoxx.....................
 Indice Eurostoxx.................
 Maggiori rialzi/ribassi settori Stoxx ........
 Maggiori rialzi/ribassi settori Eurostoxx.....
 10 maggiori rialzi/ribassi titoli Stoxx.......
 10 maggiori rialzi/ribassi titoli Euro Stoxx..
 25 maggiori rialzi europei......... 
 25 maggiori ribassi europei........
 25 titoli più attivi in valore ....
  
 Guida a informazioni Reuters ...... 
 Guida a azionario ................. 
 Chain degli indici italiani........

 (Giancarlo Navach, in redazione a Milano)
  
0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below