26 novembre 2013 / 08:29 / tra 4 anni

Borsa Milano parte piatta, pesante Mps, sale Fiat

MILANO, 26 novembre (Reuters) - Avvio piatto a Piazza Affari in linea con la partenza poco movimentata delle borse europee reduci da una seduta positiva ai massimi di una settimana.

Alle 9,20 circa l‘indice FTSE Mib sale di un marginale 0,02%, l‘Allshare dello 0,03%. L‘indice europeo FTSEurofirst 300 cede lo 0,01%.

* Partenza pesante per MPS, dopo il tonfo di ieri, in attesa di novità sulla ricapitalizzazione dal Cda che si riunisce questa mattina. Le ipotesi sono per un anticipo dei tempi del lancio di un aumento di capitale già a gennaio.

“A nostro avviso, tuttavia, l‘accelerazione dei tempi dell‘aumento di capitale sarebbe da valutare positivamente: l‘operazione va comunque eseguita nel 2014 e, se fosse chiusa velocemente, allontanerebbe i rischi di nazionalizzazione e ridurrebbe l‘impatto economico dei Monti-bond”, commenta Icbpi in una nota.

Dopo un calo alle prima battute di oltre il 5% il titolo dell‘istituto senese è in asta di volatilità segnando un ultimo prezzo di 0,1853 euro.

* Tra gli altri titoli in evidenza negativa, LUXOTTICA perde il 2,3% dopo che Berenberg ha tagliato il giudizio a “hold” da “buy”.

* Diversi spunti positivi ma di scarsa intensità: FIAT sale dell‘1% seguita a breve distanza da BUZZI , ATLANTIA, UBI e PIRELLI.

* Tra i titoli più piccoli AS ROMA scivola del 5,5% dopo il terzo pareggio consecutivo in campionato e la perdita del primato in classifica.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below