9 dicembre 2016 / 08:29 / 10 mesi fa

BORSA MILANO negativa, pesante il comparto bancario

MILANO, 9 dicembre (Reuters) - Piazza Affari, dopo la partenza positiva, è passata presto in territorio negativo, mettendo fine al rally degli ultimi tre giorni.

Intorno alle 9,10 l‘indice FTSE Mib cede lo 0,77%, mentre in Europa lo STOXX 600 è sostanzialmente piatto.

** Prese di profitto soprattutto sul comparto bancario, che nei giorni scorsi aveva attirato i maggiori acquisti. POP MILANO , BANCO POPOLARE, UNICREDIT e MPS cedono oltre il 2%. INTESA SANPAOLO limita le perdite all‘1,2% circa. In controtendenza CARIGE, in rialzo di circa lo 0,9%.

** STM ha registrato un improvviso forte rialzo nelle prime battute ed è finita in asta di volatilità dopo aver segnato +4,84%. Ha poi ripreso a trattare in rialzo dell‘1,38%. Il titolo francese, che non ha registrato sobbalzi, muove su livelli analoghi.

** In rialzo TENARIS (+1,1%).

Per una panoramica su mercati e notizie in lingua italiana con quotazioni, grafici e dati, gli abbonati Eikon possono digitare nel Search Box di Eikon la parola “Pagina Italia” o “Panorama Italia”

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below