30 settembre 2009 / 07:41 / 8 anni fa

Borsa Milano positiva in avvio con Europa, bene le banche

MILANO, 30 settembre (Reuters) - Piazza Affari parte in rialzo come le altre borse europee rinnovando i massimi dell‘anno segnati ieri.

Intorno alle 9,30 l‘indice FTSE Mib .FTMIB guadagna lo 0,66%, l‘AllShare .FTITLMS sale dello 0,61%, l‘indice MidCap .FTITMC dello 0,43%.

* Brilla INTESA SANPAOLO (ISP.MI) (+1,5%), che ieri ha deciso di emettere fino a 1,5 miliardi di euro di Tier 1 e di accelerare e incrementare le azioni di capital management, come dismissioni, partnership e quotazioni, rinunciando all‘opzione dei Tremonti bond.

* UNICREDIT (CRDI.MI), che ha ugualmente evitato il ricorso agli strumenti governativi scegliendo la via dell‘aumento di capitale, sale dell‘1,1%.

* Tra le banche, in lieve rialzo in Europa .SX7P, è tonica anche POP MILANO PMII.MI (+1,7%).

* Tornano gli acquisti su GENERALI (GASI.MI) e ALLEANZA ALZI.MI con gli operatori che ragionano sul maggior peso di Generali nel FTSE Mib in vista del delisting della controllata, oggi al suo ultimo giorno di quotazione.

* In calo MEDIASET (MS.MI), già ieri in controtendenza rispetto a editoriali ben comprati.

* Tranquilla FIAT FIA.MI, in linea con il settore europeo .SXAP. Stamani il premier Silvio Berlusconi ha detto di essere pronto ad approvare nuovi incentivi fiscali all‘acquisto di nuove auto se necessario.

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below