29 agosto 2008 / 11:06 / 9 anni fa

Borsa Milano positiva, nuovo rialzo Immsi, banche contrastate

MILANO, 29 agosto (Reuters) - La borsa di Milano si rafforza nella mattinata, in un mercato lento, che attende spunti da nuovi dati macro Usa e da Wall Street.

Sostiene le quotazioni il tono positivo innescato ieri dai dati sul Pil statunitense superiori alle attese.

Si è visto qualche scambio nella prima parte della mattinata, poi il quadro sui singoli titoli è rimasto sostanzialmente immutato.

Alle 13 l‘indice S&P/Mib .SPMIB segna +0,39%, il Mibtel .MIBTEL +0,45%.

* Un altro deciso rialzo per IMMSI (IMSI.MI) (+4,7%), in un mercato propenso a scommettere sulla redditività dell‘operazione Alitalia. Oggi Roberto Colaninno, parlando al Sole24ore, ha detto che per ora non si è parlato di aumento di capitale.

* INTESA SANPAOLO (ISP.MI) è immobile nel terreno positivo (+1,5% da +0,7% dello Stoxx di settore) dopo i risultati diffusi ieri, giudicati positivamente dagli analisti. Oggi Credit Suisse ha tagliato il target price a 4,8 euro da 5, ma ha alzato il giudizio a “outperform” da “neutral”. S&P Equity Research conferma giudizio “hold”, ma riduce il target a 4,5 euro. Ritiene che l‘utile netto sia superiore alle previsioni a causa del capital gain dalla cessione di Agos e il recupero del reddito operativo sia “più rapido delle attese”.

* Contrastati gli altri bancari dopo la buona performance di ieri. UNICREDIT (CRDI.MI) +0,7%, POP MILANO PMII.MI +2,35%, UBI (UBI.MI) -1,7%, BANCO POP BAPO.MI -0,7%, MEDIOLANUM MED.MI stabile, MPS (BMPS.MI) +0,84%.

* Acquisti su alcune delle società più esposte agli Stati Uniti. GEOX (GEO.MI) sale di oltre il 4%. BULGARI BULG.MI +1%, LUXOTTICA (LUX.MI) +0,6%. Ritracciano invece dopo l‘aumento di ieri STM (STM.MI) -0,9%.

* FIAT FIA.MI cancella il ribasso insieme con il settore in Europa (Stoxx -0,3%). Sul settore pesa il taglio delle previsioni di Toyota di ieri.

* PARMALAT (PLT.MI) perde lo 0,6%, dopra i minimi, dopo i risultati.

* SEAT PGIT.MI acquistata (+1,9%) dopo i recenti ribassi. I dealer parlano di titolo speculato. Nei giorni scorsi, in seguito a forti aumenti, il mercato era tornato a ragionare sulla possibilità di operazioni straordinarie.

* TISCALI (TIS.MI) sale del 2% dopo il rally di un paio di giorni fa, in un mercato che guarda sempre al possibile esito delle trattative per la cessione.

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below