27 maggio 2009 / 07:40 / 8 anni fa

Borsa Milano parte in rialzo, corrono Fondiaria-Sai, Parmalat

MILANO, 27 maggio (Reuters) - La borsa di Milano estende i guadagni di ieri, guidata dal rimbalzo dei titoli che avevano sofferto di più nelle ultime sedute.

Vento in poppa, ad esempio, per AUTOGRILL AUT.MI, GEOX (GEO.MI) e FONDIARIA-SAI FOSA.MI - quest‘ultima spinta anche dall‘upgrade di Deutsche Bank.

Sugli scudi balza anche PARMALAT (PLT.MI). Secondo il Sole 24 Ore di oggi Danone (DANO.PA) potrebbe usare i 3 miliardi che ha a disposizione per acquisizioni ed ipotizza tra le possibili prede in Italia anche Granarolo.

In una nota di ricerca Mediobanca - che assegna a Parmalat rating OUTPERFORM- scrive che la speculazione potrebbe spingere il titolo nel breve termine.

Fuori dall‘indice brilla L‘ESPRESSO ESPI.MI, mentre MONDADORI (MOED.MI) e MEDIASET (MS.MI) sono piatte. Gli editoriali europei .SXMP guadagnano invece l‘1% circa.

Ritracciano per contro UBI BANCA (UBI.MI) ed ENI (ENI.MI), su cui ieri si erano scatenati gli acquisti.

Fiacca FIAT FIA.MI, che si muove in lieve calo con un settore europeo .SXAP a +0,6%.

E qualche presa di profitto frena i bancari, con UNICREDIT (CRDI.MI) e INTESA SAN PAOLO (ISP.MI) in calo dello 0,2%. In Europa il comparto avanza per contro dell‘1,2%.

Alle 9,30 lo S&P/Mib .SPMIB guadagna lo 0,4%, come l‘AllStar .ALLST, il Mibtel .MIBTEL lo 0,3%.

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below