24 agosto 2009 / 09:08 / tra 8 anni

Borsa Milano tonica con banche e ciclici industriali, ok A2A

MILANO, 24 agosto (Reuters) - Piazza Affari prosegue in rialzo, sebbene sotto i massimi, spinta dalle banche e dai ciclici industriali.

“C’è maggiore fiducia nella ripresa dell‘economia”, commenta un dealer. “La borsa di Tokyo ha guadagnato il 3,35% e tutte le borse asiatiche hanno chiuso bene”.

Attorno alle 11, l‘indice FTSE Mib .FTMIB sale dell‘1,3% circa, dopo aver superato di slancio la soglia psicologica dei 22.000 punti, arrivando a testare la nuova resistenza posta a 22.200 punti, dove, però, sembra avere incontrato uno scoglio.

Ai massimi dell‘anno anche gli altri indici: il FTSE AllShare .FTITLMS avanza dell‘1,1% circa e il FTSE MidCap .FTITMC dello 0,7%.

Volumi per un controvalore di circa 800 milioni di euro.

* Inizio di settimana brillante per le banche. UNICREDIT (CRDI.MI) sale di oltre due punti percentuali, attestandosi attorno sopra quota 2,5 euro, nuovo picco dell‘anno. Goldman Sachs ha alzato il target price dell‘istituto guidato da Alessandro Profumo a 3 euro.

* In denaro anche le altre banche. MONTEPASCHI (BMPS.MI) tonica dopo che, in un‘intervista, Gabriello Mancini, presidente della Fondazione MontePaschi, ha detto che non si sarà un altro aumento di capitale. MEDIOBANCA (MDBI.MI) avanza di circa due punti percentuali, così come MEDIOLANUM MED.MI, UBI (UBI.MI), INTESA SANPAOLO (ISP.MI) e POP MILANO PMII.MI.

* BULGARI BULG.MI brillante: Morgan Stanley ha incrementato il target price a 4 euro. * I cementieri proseguono il rally della settimana scorsa: BUZZI UNICEM (BZU.MI) e ITALCEMENTI ITAI.MI guadagnano oltre tre punti percentuali. Fuori dal paniere principale vola CEMENTIR (CEMI.MI). Corre ITALMOBILIARE (ITMI.MI), controllante di Italcementi. “E’ tutto il settore a correre”, sintentizza un operatore.

* In evidenza anche IMPREGILO IPGI.MI, che dovrebbe beneficiare, secondo gli operatori, della ripresa economica.

* ATLANTIA (ATL.MI) in linea con il mercato: un quotidiano, nel week-end, ha riportato indiscrezioni sul progetto di riassetto delle controllate in Cile, insieme a SIAS (SIS.MI) (mezzo punto percentuale circa). Fra l‘altro, il giornale ipotizza che Impregilo, partecipata da Atlantia e dal gruppo Gavio, possa beneficiare delle manovre degli azionisti in Sudamerica.

* Non si arresta, dicono i trader, il trend di riscoperta dei settori trascurati ultimamente, in particolare media (MONDADORI (MOED.MI) avanza del 2,5% circa) e assicurativi (bene UNIPOL <UNPI.MI, meno ALLEANZA ALZI.MI e GENERALI (GASI.MI)).

* Fra i ciclici industrali, PRYSMIAN (PRY.MI) in linea con il mercato. Un trader ricorda “l‘aumento dei prezzi del rame”, che hanno toccato i massimi da una settimana. L‘incremento del costo della materia prima potrebbe rivelarsi negativo per Prysmian se risultasse impossibile scaricarlo sui prezzi del prodotto finito.

* A2A (A2.MI) sale di circa due punti percentuali: in un‘intervista, Giuliano Zuccoli, presidente del consiglio di gestione, ha preannunciato decisioni a settembre riguardanti il controllo di EDISON EDN.MI, pure in crescita di oltre due punti percentuali, sui massimi dell‘anno. La performance di A2A ed Edison spicca se paragonata con l‘andamento poco mosso delle altre utilities, comparto tradizionalmente difensivo.

* Nel contesto di un settore automotive non particolarmente brillante, PIRELLI PECI.MI corre e segna il nuovo massimo dell‘anno a 0,3350 euro. In scia la controllata PIRELLI REAL ESTATE (PCRE.MI). Fuori dal paniere principale, prosegue il rally di COBRA COBRA.MI: +3% circa. Nel week-end, un settimanale ha riportato dichiarazioni di Aldo Monteforte, membro del cda di Cobra, secondo il quale i risultati del secondo trimestre dovrebbero essere “in linea con quelli del primo”, ma “c’è fiducia per la seconda metà dell‘anno, dato che a luglio e agosto si è cominciato a vedere un rasserenamento dei volumi in Asia e Brasile, aree sulle quali puntiamo molto, e anche in Inghilterra, uno dei nostri mercati principali, dove Porsche e Audi fanno buoni risultati”.

* JUVENTUS (JUVE.MI) positiva dopo il debutto con vittoria in serie A.

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below