24 giugno 2009 / 09:57 / 8 anni fa

Borsa Milano positiva, bene settore energia, attesa per la Fed

MILANO, 24 giugno (Reuters) - Piazza Affari rafforza il rialzo d‘avvio, insieme all‘Europa, grazie anche a un‘accoglienza calorosa da parte degli operatori del mercato monetario per il primo pronti contro termine della Bce con scadenza a un anno.

Permane comunque, secondo i trader, un clima di prudenza in attesa delle decisioni della Fed di oggi.

“Il mercato sta provando a rimbalzare da ieri, ma i volumi in acquisto sono scarsi”, dice un trader secondo cui “la liquidità fuori mercato non sembra disposta a rientrare tanto velocemente”. Oggi, aggiunge, “si aspetta la Fed, che non dovrebbe modificare i tassi, ma potrebbe far capire qualcosa sulla politica futura”.

Intorno alle 11,35 il Ftse/Mib .FTMIB guadagna lo 0,88%, il Ftse/All Share .FTITLMS lo 0,86% e l‘Ftse/Mid Cap .FTITMC lo 0,63%; il benchmark europeo DJ Stoxx 600 sale dell‘1%. Volumi per 880 milioni di euro.

* Brilla TENARIS (TENR.MI) con rialzo del 4,8%, balza SAIPEM (SPMI.MI) (+3,6%) dopo l‘annuncio di nuovi contratti per 600 milioni di dollari. Positiva anche ENI (ENI.MI) in linea con il settore oil europeo .SXEP.

* Anche oggi miste le banche, con UNICREDIT (CRDI.MI) ben comprata (+2,3%) mentre indiscrezioni parlano di un nuovo fondo immobiliare in arrivo. Tonica POP MILANO PMII.MI, lieve calo per BANCO POPOLARE BAPO.MI e UBI (UBI.MI).

* Bene anche oggi LUXOTTICA (LUX.MI) e BULGARI BULG.MI, meglio del settore di riferimento .SXQP, in recupero da ieri STM (STM.MI) tra tech tonici dopo dati migliori del previsto di Oracle.

* Giù FINMECCANICA SIFI.MI e ANSALDO (STS.MI), poco mossa FIAT FIA.MI.

* Debole TELECOM (TLIT.MI) (piatto il settore delle tlc .SXKP), che secondo una fonte è fuori dalla gara per Sia-Ssb, società attiva nel processing delle carte di credito.

* Scende MONDADORI (MOED.MI) mentre sono ben comprati ESPRESSO ESPI.MI e RCS (RCSM.MI).

* Piatta TISCALI (TIS.MI) dopo il -15% di ieri, spunti su DMT DMT.MI che sfiora il +10%.

* Tonica SAFILO (SFLG.MI) che ha chiesto alle banche una proroga per rispettare i covenant finanziari, mentre proseguono le trattative per l‘ingresso di un socio.

* Ancora vendite su AS ROMA (ASR.MI) con alcuni giornali che danno ormai per sfumata la cessione alla cordata Fioranelli.

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below