20 febbraio 2009 / 14:30 / tra 9 anni

Borsa Milano estende perdite, Banca Intesa -8%

MILANO, 20 febbario (Reuters) - Piazza Affari a picco estende le perdite della mattinata seguendo l‘andamento delle altre borse europee mentre i futures sugli indici di Wall Street anticipano un avvio pesante anche oltreoceano.

Alle 15,15 circa l‘indice S&P/Mib .SPMIB segna un calo del 4,07% a 15.829 punti sui minimi di seduta. Il Mibtel .MIBTEL perde il 3,5%, mentre l‘AllStar .ALLST frena la discesa a -1,59%.

L‘indice europeo DJ Stoxx 600 affonda del 3,2%.

Prosegue la raffica di vendite sui bancari, penalizzati in tutta Europa. A Milano la peggiore è INTESA SANPAOLO (ISP.MI) a -8%, poco più indietro BANCO POPOLARE BAPO.MI con un calo del 7,4%, mentre UNICREDIT (CRDI.MI) perde il 5,6% a 0,927 euro.

Pressione in lettera anche sugli assicurativi, mentre limitano i cali gli energetici.

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below