20 gennaio 2009 / 08:37 / tra 9 anni

Borsa Milano torna piatta dopo rimbalzo iniziale, Fiat sospesa

MILANO, 20 gennaio (Reuters) - Piazza Affari brucia rapidamente il rimbalzo dell‘avvio e riporta gli indici in parità, in linea alle principali piazza europee, in una partenza volatile che ha visto i listini scivolare brevemente in negativo.

Sospesa in attesa di comunicato, FIAT FIA.MI guida il paniere principale con un teorico +4,6%. La casa torinese, secondo una fonte, è in trattative con Chrysler per la cessione di tecnologie in cambio di una quota che, dicono oggi i giornali, potrebbe arrivare fino al 35% del produttore Usa.

Alle 9,25 L‘indice S&P/MIB .SPMIB cede lo 0,05%, il Mibtel .MIBTEL sale dello 0,05% e l‘All Star .ALLST scende dello 0,02%.

Pesante L‘ESPRESSO ESPI.MI che cede il 2,4% scivolando in coda all‘S&P/Mib. Prosegue la penalizzazione di FASTWEB FWB.MI che perde il 2,2% dopo aver lasciato sul terreno il 6,8% ieri.

Cede ai realizzi PRYSMIAN (PRY.MI) (-1,6%) dopo i forti guadagni di venerdì consolidati iericon un ulteriore +1,2%.

Discreti rialzi per FINMECCANICA SIFI.MI (+1,6%), MEDIOBANCA (MDBI.MI) (+1,4%) e FONDIARIA-SAI FOSA.MI (+1,5%).

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below