19 settembre 2008 / 13:44 / 9 anni fa

Borsa Milano prosegue corsa dopo avvio Usa, Unicredit +14%

MILANO, 19 settembre (Reuters) - Confortata dall‘ottima partenza di di Wall Street Piazza Affari prosegue sugli scudi in una giornata di forti acquisti su tutte le borse europee galvanizzate dai programmi del governo Usa mirati a fornire liquidità ai mercati e a stabilizzare il sistema bancario.

Attorno alle 15,40 i principali indici della borsa milanese viaggiano a ridosso dei massimi di seduta con l’ S&P/Mib .SPMIB a +7,3%, il Mibtel <,MIBTEL> a +6,4% e AllStar .ALLSR a +3,4%.

Brillanti i bancari con UNICREDIT (CRDI.MI) in testa con un rialzo del 14% circa dopo le pesanti vendite che avevano depresso nel corso della settimana il titolo considerato tra più esposti agli effetti della crisi finanziaria internazionale.

Forti gli scambi con circa 320 milioni di titoli trattati, pari a 2,4% del capitale dell‘istituto.

Rialzi a due cifre anche per INTESA SANPAOLO (ISP.MI) +10,8% seguita a ruota da MPS BMPS.MO, +9,5%. MEDIOLANUM MED.MI avanza dell‘8,7%

L‘ondata di acquisti coinvolge altri settori come editoriali e lusso. L‘ESPRESSO ESPI.MI avanza del 9% circa, sullo stesso tono GEOX (GEO.MI) e BULGARI BULG.MI. Ben comprata anche FIAT FIAT a +7,7%

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below