19 giugno 2009 / 07:30 / 8 anni fa

Borsa Milano, avvio poco mosso,scadenze tecniche gonfiano volumi

MILANO, 19 giugno (Reuters) - L‘incertezza domina le prime battute di Piazza Affari e delle altre borse europee, che faticano a trovare una direzione precisa.

Gli scambi in avvio sono influenzati dalle scadenze tecniche odierne delle “tre streghe”. I volumi sono già pari a quasi 2 miliardi di euro.

Intorno alle 9,20 l‘indice Ftse/Mib .FTMIB guadagna lo 0,2%, il Ftse/All Share .FTITLMS lo 0,1% e il Ftse/Mid Cap .FTITMC cede lo 0,09%.

Sale anche oggi MEDIASET (MS.MI), già tonica ieri.

Acquisti anche su CIR (CIRX.MI), PARMALAT (PLT.MI), SNAM RETE GAS (SRG.MI).

Debole invece FIAT FIA.MI, in calo di quasi un punto percentuale in un comparto europeo che cede circa l‘1,5%. Venduta anche TELECOM ITALIA (TLIT.MI) in controtendenza rispetto alle tlc europee.

Ancora forti movimenti per PIRELLI REAL ESTATE (PCRE.MI) mentre è in corso l‘aumento di capitale. Il titolo è in asta di volatilità con un calo teorico di circa il 16%.

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below