17 febbraio 2009 / 08:42 / tra 9 anni

Borsa Milano parte depressa, male Generali e Finmeccanica

MILANO, 17 febbraio (Reuters) - Esordio in marcato ribasso per la borsa milanese, in sintonia con il resto d‘Europa e dopo la sconfortante performance delle piazze asiatiche.

Maglia nera tra le blue chip a FINMECCANICA SIFI.MI, in asta di volatolità per eccesso di ribasso fino a 10,75 euro e poi -4% a 11,36 penalizzata dall‘ipotesi di una revisione del contratto per la fornitura degli elicotteri presidenziali.

Molto male fa anche GENERALI (GASI.MI), in calo di circa 4% dopo indiscrezioni stampa circa un riacquisto delle quote di minoranza in ALLEANZA ALZI.MI, a propria volta in rialzo di oltre 2%.

Ancora decisamante sotto pressione i bancari

Bene invece ITALCEMENTI ITAI.MI, in progresso di circa 1,7% all‘indomani dell‘annuncio della fusione con la controllata transalpina Ciments Francais e dopo la conferma dela politica sui dividendi.

Intorno alle 9,30 l‘indice S&P/Mib .SPMIB arretra di 1,18%, il Mibtel .MIBTEL cede 0,93% e l‘AllStars .ALLST uno 0,57%.

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below