16 giugno 2009 / 07:24 / 8 anni fa

Borsa Milano parte in lieve rialzo, bene Ansaldo e Fiat

MILANO, 16 giugno (Reuters) - Dopo il calo pesante della vigilia Piazza Affari apre la seduta con gli indici poco mossi ma tendenzialmente positivi, in linea con quanto accade sulle altre principali borse europee.

Intorno alle 9,15 l‘indice Ftse/Mib .FTMIB guadagna lo 0,37%, il Ftse/All Share .FTITLMS lo 0,41% e il Ftse/Mid Cap .FTITMC lo 0,08%.

I segni positivi nel paniere principale sono più di quelli negativi. STM (STM.MI) rimbalza di circa un punto percentuale dopo l‘ondata di vendite della vigilia.

Positiva anche FIAT FIA.MI, +1%, dopo i dati sulle immatricolazioni europee a maggio che hanno mostrato per il gruppo italiano un aumento del 2%, a fronte di un mercato in calo per il tredicesimo mese consecutivo con -4,9%.

ANSALDO (STS.MI) festeggia con un +2% circa una commessa in Arabia Saudita.

Tonica anche BULGARI BULG.MI. Goldman Sachs ha esercitato integralmente l‘opzione di ‘over-allotment’ sul bond indicizzato con scadenza 2014.

Fuori dall‘indice principale PIRELLI REAL ESTATE (PCRE.MI) neanche stamattina riesce a fare prezzo e segna un rialzo teorico del 15% nel secondo giorno dell‘aumento di capitale. Bene oggi anche i diritti PCRE_r.MI che salgono dell‘8% circa.

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below