16 luglio 2009 / 07:28 / 8 anni fa

Borsa Milano parte positiva, sospesa Italease, vola M. Tecnimont

MILANO, 16 luglio (Reuters) - Dopo un avvio incerto, Piazza Affari vira decisamente al rialzo dove continua la fase di rally oramai da diverse sedute. Gli analisti tecnici sostengono che il trend rialzista proseguirà.

Poco dopo l‘avvio l‘indice Ftse/Mib .FTMIB sale dello 0,53%, mentre il Ftse/Mid Cap .FTITMC avanza dello 0,36%.

Vola MAIRE TECNIMONT (MTCM.MI) (+9,33%) dopo l‘annuncio che un consorzio formato dall‘italiana Maire Tecnimont e dalla giapponese JGC Corp (1963.T) si è aggiudicata una commessa da 4,7 miliardi di dollari per un impianto per la trasformazione del gas negli Emirati Arabi. La metà andrà alla società italiana.

In asta di volatilità BANCA ITALEASE BIL.MI, che segna un rialzo teorico del 19,13% a 1,75 euro. Ieri l‘Ad della controllante BANCO POPOLARE BAPO.MI (-0,93%), ha detto che a conclusione dell‘Opa con la popolare che detiene l‘88,12%, l‘istituto sarà ricapitalizzato per circa un miliardo di euro. “Il titolo strappa sulla notizia dell‘aumento di capitale e sul fatto che non ci sarà il delisting”, spiega un trader.

Sul resto del mercato bene le banche, in particolare UNICREDIT (CRDI.MI) (+1,8%). Stamani l‘istituto guidato da Alessandro Profumo ha reso noto che il core Tier1 ratio del gruppo al 31 marzo rettificato sale a 6,69% (+31 punti base) da 6,38% precedente.

IMPREGILO IPGI.MI sale del 2,26% dopo che si è aggiudicata nella notte una commessa da 3 miliardi di dollari insieme alla spganola Sacyr per espandere il canale di Panama.

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below