15 dicembre 2008 / 08:17 / tra 9 anni

Borsa Milano parte positiva, in luce energia, bene Fiat, banche

MILANO, 15 dicembre (Reuters) - La borsa di Milano parte positiva in linea con gli altri mercati europei e corroborata dalla chiusura forte delle piazze asiatiche. A dare respiro ai mercati le attese per il salvataggio del settore auto negli Stati Uniti.

Poco dopo l‘avvio l‘S&P/Mib .SPMIB sale dell‘1,55%, il Mibtel .MIBTEL dell‘1,48%% el’ AllStars .ALLST dello 0,69%.

Denaro diffuso su tutti i settori. In spolvero soprattutto il settore dell‘energia, con TENARIS (TENR.MI) in rialzo del 3,89% e A2A (A2.MI) del 3,89%. SAIPEM (SPMI.MI) corre del 3,67%.

Positive le banche, fanno meglio gli assicurativi con FONDIARIA-SAI FOSA.MI in salita delll‘1,14%.

UNICREDIT (CRDI.MI) sale dello 0,7%. La banca ha appena annunciato di avere un‘esposizione propria di circa 75 milioni di euro nei confronti di Bernard L. Madoff, arrestato per una frode da 50 miliardi di dollari.

Bene FIAT FIA.MI in crescita del 3,98% a fronte del settore auto europeo in salita dell‘1,2%. Milano Finanza scrive che la Francia e l‘Italia stanno valutando l‘ipotesi di un matrimonio fra Fiat e Peugeut (PEUP.PA).

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below