5 settembre 2011 / 13:39 / tra 6 anni

Borsa Milano in ribasso di oltre il 4%, vendite bancari

MILANO, 5 settembre (Reuters) - La borsa di Milano cala di oltre il 4%, sui timori per il debito sovrano dell‘area euro e i rischi di un ulteriore deterioramento dell‘economia.

“E’ un mercato senza forza. Se parte qualche iniziativa è solo al ribasso”, dice un trader.

I bancari continuano a trainare verso il basso l‘azionario, ma le vendite sono diffuse su tutto il listino. Intesa SP (ISP.MI) è in asta per eccesso di volatilità con un teorico a -7,69%.

Intorno alle 15,25 l‘indice FTSE Mib .FTMIB scende del 4,4%, l‘AllShare .FTITLMS del 4,3%.

Volumi a circa 900 milioni.

Il futures settembre, dopo aver tenuto quota 14.500 da circa metà seduta, cede e segna 14.410. Supporto successivo a 14.200.

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below