2 settembre 2011 / 15:04 / tra 6 anni

Borsa Milano in deciso ribasso con bancari pesanti

MILANO, 2 settembre (Reuters) - Piazza Affari estende le perdite e arriva a cedere il 4% con i mercati azionari europei e Wall Street depressi dal deludente dato sull‘occupazione americana.

Intanto sull‘obbligazionario torna ad allargarsi ulteriormente lo spread Btp/Bund IT10DE10=TWEB oltre 330 punti, il livello più alto dall‘inizio degli acquisti della Bce, lo scorso 8 agosto.

Intorno alle 16,55 l‘indice FTSE Mib .FTMIB scende del 3,9%, l‘AllShare .FTITLMS del 2,8% e lo Star .FTSTAR del 2,17%.

Pesanti in bancari al centro di intense vendite su tutte le piazze europee. A Milano spiccano in particolare i ribassi di oltre il 6% di POP MILANO PMII.MI, in asta di volatilità, e di UBI BANCA (UBI.MI). L‘indice Stoxx europeo dei bancari .SX7P perde il 4,6%.

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below