4 agosto 2011 / 16:03 / 6 anni fa

Borsa Milano in forte ribasso, Fiat -10%, male Unicredit

MILANO, 4 agosto (Reuters) - Un‘altra giornata di forti vendite alla borsa di Milano sui timori per il debito pubblico, con gli occhi puntati allo spread Btp-Bund, che nel tardo pomeriggio segna un nuovo record.

Gli indici di borsa e il future sono sospesi. Quest‘ultimo evidenzia sugli schermi Reuters un ribasso di oltre il 5% a pochi minuti dalla chiusura.

Lo spread sul Btp si è allargato, dopo che la Bce è intervenuta acquistando bond Irlandesi e Portoghesi, ma non quelli italiani e spagnoli, secondo fonti.

Le vendite colpiscono le banche, detentrici di titoli di Stato italiani, e gli industriali sui timori per l‘andamento dell‘economia.

Il discorso del premier Silvio Berlusconi sulla solidità del Paese sembrava avere convinto i mercati a una tregua, ma poi sono riprese le vendite.

Volumi pari a circa 2,7 miliardi di euro.

* FIAT FIA.MI in ribasso del 10%, sui timori per il mercato dell‘auto, che ha già dato segni di debolezza. In particolare il dato sulle immatricolazioni di luglio, che nelle attese degli analisti doveva segnare i primi accenni di ripresa, ha evidenziato un calo del 10% circa. FIAT INDUSTRIAL FI.MI contiene il ribasso.

* Tra i bancari INTESA SP (ISP.MI) cede oltre il 2% alla vigilia dei risultati del semestre domani, attesi positivi anche grazie alle partite non ricorrenti. UNICREDIT (CRDI.MI) chiude in calo del 7% (ultimo prezzo) dopo essere rimasto sospesa nel corso della seduta.

* Su TENARIS (TENR.MI) pesano anche i risultati inferiori alle attese. La società ha registrato utile netto di 304,7 milioni di dollari, in calo del 6% sullo stesso periodo 2010. Gli analisti interpellati da Reuters stimavano una mediana di 377 mln con un range fra 330 e 395 milioni.

* DIASORIN (DIAS.MI) perde il 3,4% che si va ad aggiungere al -5,8% di ieri dopo i risultati che hanno fatto scattare alcune revisioni al ribasso del prezzo obiettivo sul titolo da parte dei broker. Oggi Jefferies ha ridotto il target price a 35 euro da 37,5 euro. Cheuvreux ha tagliato la raccomandazione a “underperform” da “outperform”.

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below