26 luglio 2011 / 09:43 / tra 6 anni

Borsa Milano in calo dopo asta titoli Stato, male anche Europa

MILANO, 26 luglio (Reuters) - Piazza Affari inverte direzione ed estende le perdite dopo che l‘asta dei titoli di stato italiani ha risollevato i timori sul debito della zona euro e mentre tornano ad allargarsi gli spread sul mercato obbligazionario.

Alle 11,30 circa l‘indice FTSE Mib .FTMIB perde lo 0,7% in linea all‘indice benchmark FTSEurofirst 300 .FTEU3. L‘AllShare .FTITLMS è in calo dello 0,74% e il MidCap .FTITMC dello 0,95%. “L‘asta ha mostrato come sui titoli di Stato l‘Italia è costrettta a pagare rendiment alti,” commenta un trader.

“Gli spread ripartono verso l‘alto”, aggiunge.

Peggiorano i bancari anche se UNICREDIT (CRDI.MI) continua a mantenersi in territorio positivo.

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below