3 maggio 2011 / 07:57 / tra 7 anni

RPT-Borsa Milano, ribasso con banche,corregge Fiat, male Tenaris

Rettifica data

MILANO, 3 maggio (Reuters) - Piazza Affari prende la via del ribasso stamani, zavorrata dalle banche e da FIAT FIA.MI in sintonia con la pausa dei listini europei dopo il recente rally.

“Si rafforza un po’ il dollaro, stornano le borse”, spiega laconico un trader.

Intorno alle 9,50 l‘indice FTSE/Mib .FTMIB e l‘AllShare .FTITLMS cedono lo 0,45% e il MidCap .FTITMC lo 0,4%. Il benchmark europeo, FTSEurofirst 300, cede lo 0,3%.

In evidenza, sfidano il tono fiacco del mercato singoli temi, innanzitutto IMPREGILO IPGI.MI: il titolo avanza di un punto e mezzo percentuale con volumi dopo indiscrezioni stampa di un disimpegno della famiglia Ligresti. “Beneficia delle ipotesi di riassetto”, sintetizza un operatore.

* Acquisti anche su PARMALAT (PLT.MI) nel giorno in cui il cda esamina l‘offerta di Lactalis. Diversi quotidiani speculano sull‘ipotesi che l‘AD Enrico Bondi chieda ai francesi di migliorare il prezzo fino ai 2,8 euro per azione pagati ai fondi esteri.

* Corregge, in tandem con un comparto auto in lettera .SXAP (-2%) FIAT FIA.MI dopo l‘effervescenza della vigilia innescata dalla trimestrale Chrysler. Ieri, a mercato chiuso i dati sulle immatricolazioni italiane ad aprile hanno mostrato per la casa torinese una riduzione dell‘8,5%. Venduta anche FIAT INDUSTRIAL FI.MI e PIRELLI PECI.MI.

* In tenuta TELECOM ITALIA (TLIT.MI) dopo che la controllata Tim Brasil ha quadruplicato l‘utile netto nel primi tre mesi dell‘anno grazie alla crescita sostenuta della base dei clienti e all‘abbattimento dei costi finanziari.

* Effetto Infineon (IFXGn.DE) sulle quotazioni di STMICRO (STM.MI), ieri debole. Il produttore di chip tedesco ha rivisto al rialzo le stime per l‘esercizio 2010/2011 dopo un secondo trimestre robusto.

* Rimbalza TOD‘S (TOD.MI), sotto pressione ieri dopo un downgrade di Cheuvreux.

* Venduta TENARIS (TENR.MI) nel giorno in cui Mediobanca ha abbassato la raccomandazione sul titolo a “neutral” da “outperform”, riducendo il prezzo obiettivo a 17 da 18,7 euro.

* Tra i titoli a minore capitalizzazione non arresta la corsa IT WAY ITW.MI. JUVENTUS (JUVE.MI) festeggia la vittoria contro la LAZIO SSL.MI che vede così complicarsi la conquista del quarto posto in classifica che garantisce la partecipazione alla Champions League. Il titolo della squadra bianco-celeste affonda di oltre il 5%.

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below