29 aprile 2011 / 11:06 / 6 anni fa

Borsa in timido rialzo, allunga Cir dopo trim1, debole Luxottica

MILANO, 29 aprile (Reuters) - Piazza Affari si porta in timido rialzo a metà seduta con Cir (CIRX.MI) che si rafforza dopo il significativo aumento dell‘utile trimestrale grazie al contributo di Sorgenia e Kos. Si mette in evidenza anche Enel Green Power EGPW.MI, contagiata dall‘euforia da M&A che si respira nel settore del fotovoltaico dopo che il colosso Total (TOTF.PA) ha offerto 1,37 miliardi di dollari per la partecipazione di maggioranza dell‘americana SunPower SPWRA.O.

I volumi sul mercato restano tuttavia contenuti per effetto della chiusura della borsa di Londra, dove si stanno svolgendo le nozze reali. Intorno alle 12,45 l‘indice FTSE/Mib .FTMIB e l‘AllShare .FTITLMS avanzano dello 0,2% mentre il benchmark europeo, FTSEurofirst 300, è poco mosso. Volumi a Milano per 740 milioni di euro. Il derivato sul Ftse Mib resta intrappolato in trading range.

A Milano i realizzi colpiscono FIAT FIA.MI e FIAT INDUSTRIAL FI.MI, complice la correzione del settore automotive europeo .SXAP zavorrato da Daimler; risparmiata la holding della famiglia Agnelli EXOR (EXOR.MI).

Sono tuttavia soprattutto le trimestrali a offrire spunti direzionali: LOTTOMATICA LTO.MI torna a correre dopo il miglioramento della guidance 2011. Conferma viceversa il trend negativo evidenziato ieri FINMECCANICA SIFI.MI dopo risultati deludente.

Debole LUXOTTICA (LUX.MI) che, dopo una trimestrale in linea con le attese, sconta la debolezza del dollaro nel giorno in cui l‘indice relativo .DXY resta vicino ai minimi degli ultimi tre anni. I risultati del colosso dell‘occhialeria “non hanno riservato sorprese e quindi difficilmente innescheranno un re-rating del titolo”, commenta Mediobanca in una nota, confermando la raccomandazione “neutral” e un prezzo obiettivo di 22,87 euro. Corrono invece concorrenti come SAFILO (SFLG.MI) e MARCOLIN (MCL.MI).

Fuori dal paniere principale, le attese di consolidamento del settore fotovoltaico mettono le ali a EEMS (EEMS.MI) mentre storna EDISON EDN.MI dopo una corsa di diverse sedute sulle prospettive di riassetto.

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below