25 marzo 2011 / 16:59 / 7 anni fa

Borsa Milano poco mossa con banche, su Fiat, Edison, Unipol

MILANO, 25 marzo (Reuters) - Piazza Affari chiude poco mossa una seduta condizionata dalle incertezze sul futuro del Portogallo, che ha avuto due downgrade da S&P e da Fitch, oltre che per gli sviluppi della situazione geopolitica.

L‘indice FTSE Mib .FTMIB cede lo 0,18%, l‘Allshare .FTITLMS lo 0,11%, lo Star .FTSTAR sale dello 0,27%. Volumi per 2,1 miliardi di euro circa.

* Sono i bancari a determinare la performance meno brillante di Piazza Affari rispetto alle altre borse europee. Tra le poche eccezioni nel settore BANCO POPOLARE BAPO.MI che oggi annuncia i conti del 2010. Deboli o poco mosse le altre big.

* Chiude sotto i massimi di seduta ma con segno più FIAT FIA.MI che in mattinata era stata spinta, secondo i trader, dall‘ipotesi rilanciata da fonti sentite da Reuters della quotazione di Ferrari. L‘azienda di Maranello sarebbe valutata 5 miliardi di euro, secondo una fonte vicina all‘AD Sergio Marchionne [ID:nLDE72O09L]. Una nota Fiat ha precisato, poi, che la scelta della sede legale non è stata ancora presa, dopo che le fonti sentite da Reuters avevano rilanciato l‘ipotesi di uno spostamento del Lingotto negli Usa. Di segno nettamente opposto, come di consueto, l‘andamento di FIAT INDUSTRIAL FI.MI.

* PARMALAT (PLT.MI), ben comprata fino al primo pomeriggio, ha poi ripiegato dai massimi di seduta in concomitanza con la notizia che il pm di Milano ha aperto un‘inchiesta contro ignoti in merito all‘ascesa nel capitale da parte di Lactalis.

* Numerosi gli spunti sui titoli fuori dal paniere principale: corre EDISON EDN.MI con scambi superiori alla media giornaliera, sulla scia delle indiscrezioni di stampa di un possibile interesse di ENEL (ENEI.MI) ed ENI (ENI.MI) a rilevare alcuni asset del gruppo, nel tentativo di evitare l‘assalto di Edf (EDF.PA) sull‘azienda. Il mercato scommette infatti sull‘eventualità che si vada a un‘asta sugli asset del gruppo a colpi di rilanci.

* In grande spolvero UNIPOL (UNPI.MI). Per Equita, che ha promosso il titolo a “buy”, dopo i risultati di ieri c’è maggiore visibilità sul turnaround e upside. Ieri la compagnia ha annunciato i conti del 2010 che mostrano un ritorno all‘utile.

* TISCALI (TIS.MI) è ben comprata in attesa dei conti che saranno annunciati in serata.

* Interesse per il calcio: vola a doppia cifra LAZIO (LAZI.MI), più contenuto ma rilevante il rialzo di AS ROMA (ASR.MI).

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below