3 marzo 2011 / 08:47 / tra 7 anni

Borsa azzera rialzo avvio con storno banche, allunga Parmalat

MILANO, 3 marzo (Reuters) - Piazza Affari azzera il timido rialzo delle prime battute con lo storno di quasi tutti i bancari che, con l‘eccezione di Pop Milano PMII.MI, si sintonizzano all‘andamento dei concorrenti europei (Dj Stoxx di settore .SX7P cede 0,15%).

L‘indice FTSE Mib .FTMIB e l‘AllShare .FTITLMS sono poco mossi dopo le 9,30 mentre il benchmark europeo .FTEU sale dello 0,25%.

Resta in evidenza PARMALAT (PLT.MI) dopo l‘annuncio dell‘assegnazione gratuita di azioni ai soci memtre oggi alcuni giornali ipotizzano modifiche degli assetti proprietari con la discesa in campo di una cordata di italiani che comprende il fondo Charme.

Galassia Fiat a due velocità con l‘auto FIA.MI che viaggia peggio dell‘indice e del settore europeo .SXAP mentre FIAT INDUSTRIAL FI.MI avanza di un abbondante punto percentuale, estendendo i guadagni della vigilia.

Sostengono il listino i petroliferi e rimbalzano i cementieri, sotto pressione ieri. Ben comprata PRYSMIAN (PRY.MI) nel giorno dei risultati.

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below