3 febbraio 2011 / 10:09 / 7 anni fa

Borsa Milano in moderato rialzo sostenuta da finanziari

MILANO, 3 febbraio (Reuters) - Intorno a metà mattinata Piazza Affari difende un segno moderatamente positivo, in controtedenza rispetto al resto d‘Europa, grazie al sostegno che anche oggi i finanziari forniscono al listino milanese.

Il clima generale nel Vecchio continente è comunque improntato alla cautela in attesa di dettagli dall‘incontro di politica monetaria della Banca centrale europea.

Intorno alle 11,00 l‘indice FTSE Mib .FTMIB sale dello 0,23% e l‘AllShare .FTITLMS dello 0,17%, mentre il MidCap .FTITMC avanza dello 0,1%. Volumi per circa un miliardo di euro.

In Europa il benchmark FTSEurofirst 300 .FTEU3 segna un ribasso dello 0,1%.

* Tra i bancari, moderatamente positivi a livello europeo .SX7P, POP MILANO PMII.MI mette a segno un +1,5%. I progressi sono nell‘ordine di un punto percentuale per le big UNICREDIT (CRDI.MI) e INTESA SANPAOLO (ISP.MI).

* FONDIARIA SAI FOSA.MI avanza del 2,3% in attesa della conference call in cui il nuovo AD Emanuele Erbetta commenterà il budget 2011, le linee guida e la nuova strategia per l‘anno appena cominciato.

* ANSALDO (STS.MI) mette a segno un rialzo dello 0,6% e ASTALDI (AST.MI) del 4%. Ieri a mercato già chiuso è stato annunciato che Astaldi e le controllate di Finmeccanica SIFI.MI Ansaldo Sts e Ansaldo Breda hanno firmato un contratto con Metro 5 del valore complessivo di 872 milioni per l‘estensione della metropolitana di Milano. “La notizia è chiaramente positiva anche se era largamente attesa”, commenta Banca Akros in una nota.

* TOD‘S (TOD.MI), su cui Citigroup ha alzato il target price, sale dell‘1,6%.

* Sul fronte negativo ancora giù EXOR (EXOR.MI), che cede oltre il 2%, mentre FIAT FIA.MI è piatta in un comparto auto europeo .SXAP che cede lo 0,6%.

* Anche oggi in denaro RCS (RCSM.MI) dopo che ieri Diego Della Valle ha chiesto che nel prossimo cda di Generali (GASI.MI) si discuta della cessione della quota detenuta nel gruppo editoriale.

* Tra i minori ITWAY (ITWY.MI), che ieri ha approvato un aumento di capitale e il piano industriale, arretra di oltre il 9%.

* YORKVILLE BHN BY.MI è in asta di volatilità con un rialzo teorico del 24%.

Sabina Suzzi

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below