18 gennaio 2011 / 16:57 / tra 7 anni

Borsa Milano in rialzo su banche, Lottomatica, corregge Fiat

MILANO, 18 gennaio (Reuters) - Seduta positiva a Piazza Affari che si porta ai massimi di oltre due mesi grazie anche all‘ottima prestazione dei bancari.

Il mercato approfitta del momento di tranquillità per riscoprire titoli trascurati e per realizzare i profitti sui titoli più spinti recentemente.

“Fa piacere vedere questa prestazione del FTSE Mib che da inizio anno è salito del 7% circa”, commenta un trader.

“Nel listino italiano ci sono molti titoli ‘value’. I timori attorno ai Piigs si stanno allentando, anche se potrebbero tornare, ma il momento è buono per un rimbalzo”, aggiunge.

L‘indice FTSE Mib .FTMIB termina la sessione con un rialzo dell‘1,16%%, l‘Allshare .FTITLMS dell‘1,05%, lo Star .FTSTAR dello 0,2%. Volumi per 2,5 miliardi di euro.

* Nel paniere principale brilla LOTTOMATICA LTO.MI che balza del 6,8% spinta da ricoperture e dalla buona notizia di un contratto negli Usa che gli analisti stanno valutando in questi giorni.

Uno spunto che potrebbe aver catalizzato l‘attenzione del mercato, spiega un analista, potrebbe essere il report di un broker italiano che riporta la notizia di un respingimento dei ricorsi presentati da due concorrenti di Lottomatica contro un consorzio guidato dal gruppo italiano per la gestione di una lotteria nell‘Illinois.

* STM (STM.MI) registra la seconda migliore prestazione del FTSE MIb con un +4,3% beneficiando, ricorda un trader, del rialzo del target price di Goldman Sachs a 11 da 8 euro.

* Denaro sulle banche toniche in tutta Europa con lo stoxx di settore .SX7P che guadagna l‘1,5%. Rialzo del 3,2% per BANCO POPOLARE BAPO.MI con i diritti BAPO_r.MI legati all‘aumento di capitale partito ieri che salgono di oltre il 9%. Secondo una fonte politica cade l‘ipotesi di portare al 5% il tetto per il possesso azionario nelle popolari, visto che governo e maggioranza non sono disponibili a introdurre l‘emendamento relativo nel decreto legge Milleproroghe. L‘ipotesi interessava in particolare l‘istituto veronese considerata la possibilità da parte della Fondazione Cariverona di salire nel capitale della banca guidata da Pier Fransceso Saviotti in occasione dell‘aumento di capitale.

Tra le altre banche INTESA SANPAOLO (ISP.MI) guadagna il 2,5% circa, UBI (UBI.MI) MPS (BMPS.MI) e UNICREDIT (CRDI.MI) attorno al 2%.

“E’ interessante notare come le banche italiane si siano comportate bene anche se Citigroup abia riportato risultati deludenti. Mi sembra un buon segnale”, dice un operatore.

* FIAT FIA.MI in fondo al listino principale con un calo dell‘1,8% penalizzato da prese di beneficio che trovano come pretesto la nuova smentita dell‘AD Sergio Marchionne riguardo alle voci di cessione di Alfa Romeo.

”Il titolo ha già fatto tanto e una correzione è del tutto normale, commenta un trader.

Al contrario, FIAT INDUSTRIAL FI.MI balza del 2%. Lo stoxx europeo dell‘auto .SXAP sale invece dell‘1,3%.

* Tra i titoli trascurati di recente BUZZI (BZU.MI) sale del 2,3%, LUXOTTICA (LUX.MI) del 2,7%.

Sulla società di occhialeria Centrobanca ha rivisto al rialzo il giudizio a “buy” da “hold” portando il target price a 27 euro dai 20,1 euro prcedenti.

Il broker ritiene che alle quotazioni attuali il titolo rappresenti “un‘attraente opportunità di acquisto” considerata la sottoperformance di circa il 20% rispetto all‘indice DJ sul settore del lusso nel 2010 e le buone prospettive sui margini

* PRYSMIAN (PRY.MI) tonica (+1,7%) torna sopra i 15 euro, prezzo di collocamento, con i broker che emettono giudizi positivi sul titolo dopo che il gruppo italiano è rimasto in corsa da solo per l‘acquisizione dell‘olandese Draka DRAK.AS, in seguito al passo indietro di Xinmao.

* Tra i minori torno a volare PININFARINA (PNNI.MI) (+13,3%): ieri Vincent Bollorè ha confermato di aver firmato una lettera di intenti per acquisire una quota.

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below