6 dicembre 2010 / 10:21 / 7 anni fa

Borsa Milano in calo su prese di profitto e timori zona euro

MILANO, 6 dicembre (Reuters) - Piazza Affari viaggia in calo di circa un punto percentuale, colpita dalle prese di profitto e dai persistenti timori che la crisi del debito colpisca altri paesi della zona euro.

“Sono soprattutto prese di profitto” spiega un trader, sottolineando come continuino a pesare anche le preoccupazioni per la situazione finanziaria di alcuni paesi europei.

Il settore bancario è il più colpito, controtendenza STM.

Intorno alle 12,55 l‘indice FTSE Mib .FTMIB cede l‘1,04%, mentre l‘indice europeo Ftseurofirst è piatto .FTEU3. L‘AllShare .FTITLMS perde lo 0,95%, mentre il MidCap .FTITMC lo 0,83%. Volumi per circa 1,1 miliardi di euro.

* In forte ribasso il comparto bancario: INTESA SP (ISP.MI) perde quasi il 3%, seguita a breve distanza da UNICREDIT (CRDI.MI). Lo stoxx europeo .SX7P cede l‘1%. Limita le perdite UBI UBI (-0,15%), beneficiando dell‘upgrade a “buy” di Citigroup.

* LOTTOMATICA LTO.MI cede oltre il 3%. Un trader evidenzia come il titolo sia in discesa da diversi giorni.

* Cede il 2% PRYSMIAN (PRY.MI), dopo che un quotidiano olandese ha scritto che potrebbe alzare l‘offerta per Draka DRAK.AS.

* Debole FINMECCANICA SIFI.MI. BofA Merrill Lynch ha abbassato il rating a “underperform”.

* STM (STM.MI) è tra i titoli migliori, con un rialzo dell‘1,5%. Un gestore sottolinea che tra venerdì e oggi ha diversi broker hanno migliorato rating e target price. Un sondaggio di Credit Suisse evidenzia che gli investitori restano “costruttivi” sul settore tecnologico nel 2011, soprattutto per quanto riguarda i software, i semiconduttori e internet.

* Prosegue l‘andamento positivo di ANSALDO STS (STS.MI), sulla scia della chiusura di buone commesse, secondo un trader.

* Si mantiene sopra la parità l‘automotive, con FIAT FIA.MI e PIRELLI PECI.MI.

*Tonica COIN GCN.MI (+2,2%) dopo i conti presentati venerdì.

* La LAZIO (LAZI.MI) sale di circa il 6% dopo la vittoria di venerdì sera contro l‘Inter. La ROMA (ASR.MI) cede il 2,9% dopo il pareggio in campionato.

* In netto rialzo la biotech MOLMED (MLMD.MI) +6,5%.

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below