22 novembre 2010 / 10:13 / tra 7 anni

Borsa Milano passa in negativo, bene Fiat, vendite Mediaset

MILANO, 22 novembre (Reuters) - Piazza Affari cancella il rialzo delle prime battute e passa nel terreno negativo, in un mercato dove resta l‘incertezza nonostante l‘accordo raggiunto con l‘Irlanda su un pacchetto di aiuti.

“Speravamo in una reazione molto più forte”, dice un trader. “Non c’è stata, probabilmente si sta aspettando di capire i dettagli del piano per salvare l‘Irlanda”.

Alle 11 l‘indice FTSE Mib .FTMIB segna -0,4% e l‘AllShare .FTITLMS -0,38%, il MidCap .FTITMC segna +0,08%.

* In rialzo FIAT FIA.MI (+1%) ed EXOR (EXOR.MI) (+1,4%) su cui dominano le attese per operazioni straordinarie dopo lo spinoff dell‘auto. Le due società che nasceranno dalla divisione di Fiat debuttano in borsa il 3 gennaio. “C’è probabilmente molto nei prezzi, ma se vendi le Fiat, in Italia... E’ una delle poche società dove si attende un newsflow molto positivo, ha ancora molto da dire questa società”, dice un trader. “Oltretutto se vendiamo Fiat non sapremo cosa comprare”. Il mercato guarda alle due operazione di cui Marchionne ha parlato negli ultimi mesi, quindi la quotazione in borsa di Ferrari (definita dall‘AD ancora un‘ipotesi) e l‘aumento della partecipazione in Chrysler, annunciata per il 2011.

* Sotto pressione PRYSMIAN (PRY.MI) (-2%), ma sopra i minimi dell‘apertura a -4%, dopo il lancio di un‘offerta pubblica di acquisto e scambio da 840 milioni per la concorrente olandese Draka DRAK.AS.

* FINMECCANICA SIGFI.MI in ribasso di quasi il 3%. “Ci sono le notizie di stampa su indagini giudiziarie”, dice un trader, commentando il ribasso.

* Vendite su MEDIASET (MS.MI) (-2,86%), con alcuni analisti che indicano nella possibile crisi di governo il motivo delle vendite sul titolo.

* Banche sotto i massimi dopo la buona partenza. UNICREDIT (CRDI.MI), +0,1%. L‘AD in un‘intervista ha parlato della volontà di cedere le controllate estere non redditizie. Positiva anche INTESA SANPAOLO (ISP.MI), +0,1%. L‘AD ha detto che il gruppo sta lavorando con nuove idee sul piano industriale e di non essere preoccupato per eventuali impatti della situazione in Irlanda.

* COBRA COBRA.MI sospesa con un rialzo teorico del 10% a 1,5 euro e scambi a poco più di 100.000 pezzi. Il gruppo venerdì ha approvato le linee guida della fusione per incorporazione di Drive Rent, controllata al 90% da KME KME.MI, in Cobra.

* Nuovo balzo di FALCK RENEWABLES (AA4.MI) (sospesa con teorico +9%) dopo il debutto in borsa la scorsa settimana.

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below