12 novembre 2010 / 08:18 / tra 7 anni

Borsa Milano, Ftse Mib cede oltre 2% in prime battute

MILANO, 12 novembre (Reuters) - Piazza Affari ha aperto in deciso calo, perdendo oltre il 2% nelle prime battute, zavorrata dai titoli bancari, che risentono più di altri dei timori per la situazione finanziara irlandese.

In particolare UNICREDIT (CRDI.MI) perde il 3,3%, dopo essere arrivata a perdere oltre quattro punti percentuali, e INTESA SP IPS.MI cede il 2,9%, dopo essere scesa ben sotto il 3%.

Il Ftse Mib sottoperforma le altre borse europee, anch‘esse in deciso ribasso, con il Ftseurosfirst .FTEU3 che segna -1,8%.

Intorno alle 09,13 il Ftse Mib cede il 2,06% a 20.427 punti.

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below