1 novembre 2010 / 11:54 / tra 7 anni

Borsa Milano chiude mattina in negativo, giù galassia Ligresti

MILANO, 1 novembre (Reuters) - Piazza Affari chiude la mattinata in territorio negativo con qualche spunto speculativo in acquisto che fa da contraltare alla lettera diffusa.

La festa di Ognissanti unita all‘attesa per Wall Street - i futures sugli indici Usa sono al momento positivi - e per la riunione di due giorni della Fed assottiglia gli scambi.

In una seduta del genere basta poco per trovare un pretesto per vendere. Oggi ha inciso l‘allargamento degli spread di Irlanda e Portogallo, secondo un trader.

Intorno alle 12,45 l‘indice FTSE Mib .FTMIB cede lo 0,52%, l‘Allshare .FTITLMS lo 0,43%, lo Star .FTSTAR è poco mosso. Volumi stentano sotto il miliardo di euro.

* Le vendite prendono di mira, come di consueto, i titoli bancari, mentre amplia le perdite FONDIARIA-SAI FOSA.MI, maglia nera del listino con scambi già superiori alla media giornaliera. Il titolo è stato protagonista di forti rialzi da quando sono stati resi noti gli acquisti di titoli della controllante Premafin da parte del finanziere bretone Vincent Bolloré. Lettera anche sulla stessa holding PREMAFIN PRAI.MI, spinta venerdì sopra il prezzo dell‘aumento di capitale riservato ai francesi di Groupama (1,1 euro) fino ai massimi dell‘anno di 1,115 euro. Debole infine l‘altra controllata, MILANO ASSICURAZIONI ADMI.MI (-1,2%).

* Risparmiate dalla lettera alcune utilities come TERNA (TRN.MI) - che oggi aggiorna i massimi dell‘anno a 3,3625 euro - e ENEL (ENEI.MI), scommesse tradizionalmente difensive che tuttavia arretrano a livello europeo (il Dj Stoxx di riferimento perde lo 0,17% .SX6P)

* Perdono forza i titoli legati alle quotazioni del petrolio come ENI (ENI.MI), promossa oggi da Credit Suisse a “neutral”, ma anche TENARIS (TENR.MI) e SAIPEM (SPMI.MI).

* Fuori dal paniere principale, in grande spolvero le squadre di calcio vittoriose nell‘ultima giornata di campionato: la JUVENTUS (JUVE.MI), che ha sconfitto in trasferta il Milan, e la LAZIO (LAZI.MI) sempre più sola in testa alla classifica.

* Acquisti su RISANAMENTO (RN.MI) dopo il via libera all‘aumento di capitale.

* Ritraccia STEFANEL (STEP.MI) dopo l‘effervescenza di venerdì sulla cessione del 50% di Nuance.

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below