28 ottobre 2010 / 15:55 / tra 7 anni

Borsa Milano chiude in rialzo, sostenuta da buone trimestrali

MILANO, 28 ottobre (Reuters) - Piazza Affari ha chiuso la seduta in rialzo di oltre l‘1%, sostenuta dai buoni risultati trimestrali di alcune importanti società, tra cui Eni.

“Il mercato beneficia delle trimestrali” commenta un trader, sottolineando che la salita di oggi è anche “un rimbalzo dopo il sell off di ieri”.

L‘indice FTSE Mib .FTMIB ha terminato la seduta in rialzo dell‘1,22%, l‘AllShare .FTITLMS ha guadagnato l‘1,19% e il Ftse Mid Cap .FTITMC lo 0,22%. Volumi per un controvalore di oltre 2 miliardi di euro.

* ENI (ENI.MI) è salita del 2,8% sulla scia dei dati del terzo trimestre superiori al consensus.

* MEDIASET (MS.MI), miglior titolo del listino, ha messo a segno un +3,88%. La controllata TELECINCO (TL5.MC) ha annunciato un utile netto in discesa sui nove mesi per effetto di svalutazioni, ma Ebit ed Ebitda sono pressoché raddoppiati.

* Nuovo rialzo per STMICROELECTRONICS (STM.MI) (+2,93%) dopo i risultati e le previsioni incoraggianti di ieri. Deutsche Bank ha migliorato il giudizio a “buy”.

* MEDIOBANCA (MDBI.MI) ha terminato la seduta con un guadagno vicino al 2% dopo i risultati del primo trimestre. Misti gli altri bancari: BANCO POPOLARE BAPO.MI e UNICREDIT (CRDI.MI) hanno guadagnato circa lo 0,6%, POP MILANO PMII.MI ha terminato quasi in parità, mentre UBI (UBI.MI), INTESA (ISP.MI) e MPS (BMPS.MI) hanno chiuso in lieve calo. Secondo un trader ci sono ancora timori di nuovi aumenti di capitale.

* ATLANTIA (ATL.MI) è salita di circa il 2%. Sintonia ha annunciato un accordo per rilevare il 3,22% di Atlantia da Aabar Infrastructure a 16 euro per azione, prezzo di chiusura di ieri, salendo al 42,245%. La holding della famiglia Benetton ha spiegato che “i prezzi di mercato correnti non riflettono pienamente il valore della società e le sue prospettive di crescita”, risvegliando l‘interesse del mercato sul titolo.

* Tonica TELECOM ITALIA (TLIT.MI), in sintonia con il buon andamento del settore a livello europeo .SXKP, che beneficia della trimestrale di France Telecom.

* In calo PREMAFIN PRAI.MI (-3,3%) dopo che Vincent Bollorè ha detto che la quota del 5% recentemente acquisita è sufficiente.

* Tra i minori brilla IW BANK IWBA.MI (+10,5%). La controllante UBI (UBI.MI) e l‘azionista Webstar, che insieme posseggono una partecipazione del 90%, hanno annunciato che acquisteranno tutte le azioni residue senza ripristinare il flottante.

* Rally di PININFARINA (PNNI.MI) (+7,9%), dopo che Bolloré ha confermato di volere proseguire il progetto sull‘auto elettrica in joint venture con la società.

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below