20 ottobre 2010 / 09:13 / 7 anni fa

Borsa Milano passa in positivo, in luce Fiat e Telecom

MILANO, 20 ottobre (Reuters) - Piazza Affari recupera dai minimi di seduta grazie al rimbalzo delle banche.

“Il mercato è resistente, nonostante la chiusura negativa dell‘America”, osserva un trader.

Intorno alle 11,00 l‘indice FTSE Mib .FTMIB sale dello 0,27%, l‘Allshare .FTITLMS dello 0,21%, mentre lo Star .FTSTAR è in calo dello 0,17%.

In recupero le banche. INTESA SP (ISP.MI) e UNICREDIT (CRDI.MI) in salita di circa mezzo punto percentuale. Un po’ più arretrate le popolari.

Debole il settore energia, con ENI (ENI.MI) ed ENEL (ENEI.MI) in lieve ribasso, mentre corre FIAT FIA.MI (+0,9%) “in attesa dei risultati del trimestre domani”, dice un trader.

Positiva anche TELECOM (TLIT.MI), con un balzo dell‘1,5%.

Fra i minori balza RISANAMENTO (RN.MI) con una salita dell‘8,13% in attesa del via libera probabilmente venerdì prossimo alla cessione dell‘area Falck di Sesto San Giovanni da Risanamento alla cordata guidata dal gruppo Bizzi che pagherà 450 milioni, secondo indiscrezioni di stampa.

In spolvero di nuovo la LAZIO (LAZI.MI), prima in classifica, in crescita del 5,6%, mentre la ROMA (ASR.MI) cede il 2,8% dopo lo sconfitta ieri in caso in Champions League.

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below