18 ottobre 2010 / 11:10 / 7 anni fa

Borsa Milano accelera sostenuta da bancari, volumi bassi

MILANO, 18 ottobre (Reuters) - Sul finire della mattinata Piazza Affari accelera, sostenuta dal settore bancario.

“Il mercato è migliorato decisamente, spinto dalle banche” spiega una trader, pur sottolineando che non ci sono ragioni particolari all‘origine degli acquisti sul settore e che i volumi sono molto bassi.

In evidenza le due principali banche italiane, che sovraperformano rispetto allo stoxx europeo di settore, pur positivo (+0,4%)

Sempre in ambito finanziario, è attesa per oggi la trimestrale di Citigroup (C.N).

Intorno alle 13,00 l‘indice FTSE Mib .FTMIB sale dello 0,69%, l‘Allshare .FTITLMS dello 0,6%, mentre lo Star .FTSTAR è poco mosso. Volumi per un controvalore di 760 milioni di euro.

L‘indice europeo FTSEurofirst .FTEU3 sale dello 0,21%, mentre i futures sugli indici americani restano negativi.

* UNIPOL (UNPI.MI) è il miglior titolo del listino (+2%).

* FINMECCANICA SIFI.MI accelera (+1,9%) dopo che l‘AD Pier Francesco Guarguaglini ha detto che il terzo trimestre sarà in linea con il budget e che il gruppo conta di mantenere gli obiettivi fissati a inizio anno.

* In rialzo, ma sotto i massimi, PRYSMIAN (PRY.MI) (+1,1%). Il competitor Nexans (NEXS.PA) ha annunciato l‘intenzione di lanciare un‘offerta pubblica d‘acquisto sulla concorrente olandese Draka Holdings DRAK.AS a 15 euro per azione cash.

* PIRELLI PECI.MI guadagna l‘1%. Ubs ha alzato il target price.

* ENEL (ENEI.MI) sale dell‘1,3% nel primo giorno di collocamento di Enel Green Power.

* Positivi i bancari. UNICREDIT (CRDI.MI) guadagna l‘1,35%: una trader evidenzia come il raggiungimento dell‘accordo sugli esuberi aiuti il titolo, anche se si tratta più di una “scusa” per comprare che altro. In deciso rialzo anche INTESA (ISP.MI) (+1,3%) e UBI (UBI.MI) (+1,9%).

* In fondo al listino principale, in calo di circa lo 0,8%, ci sono LOTTOMATICA LTO.MI e MEDIASET (MS.MI).

* Tra i titoli a minore capitalizzazione, la S.S.LAZIO (LAZI.MI) non è ancora riuscita a fare prezzo e segna un rialzo teorico superiore al 25%. Ieri ha vinto e continua ad essere sola in testa alla classifica. In deciso rialzo anche JUVENTUS (JUVE.MI) dopo la vittoria in campionato. * Rialzi consistenti per SOPAF SPFI.MI, COGEME COGI.MI e STEFANEL (STEP.MI).

* OLIDATA LOLI.MI cede L‘1,5% circa dopo aver annunciato che il capitale sociale si è ridotto al di sotto dei minimi di legge e dopo aver ottenuto il via libera delle banche creditrici allo stralcio delle rispettive posizioni nei confronti della società.

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below