6 ottobre 2010 / 07:30 / 7 anni fa

Borsa Milano parte positiva con Europa, bene banche e cemento

MILANO, 6 ottobre (Reuters) - La seduta di Piazza Affari si apre all‘insegna del rialzo, in un panorama europeo positivo che estende i guadagni della vigilia sfruttando la scia delle buone chiusure di Wall Street e delle borse asiatiche.

Intorno alle 9,15 l‘indice FTSE Mib .FTMIB avanza dello 0,81%, l‘AllShare .FTITLMS dello 0,75% e il Mid Cap .FTITMC dello 0,85%.

Gli acquisti premiano quasi tutti i titoli del paniere principale, che vede al palo qualche azione più difensiva come SNAM RETE GAS (SRG.MI) e TERNA (TRN.MI). In marginale calo BULGARI BULG.MI.

FONDIARIA-SAI FOSA.MI, dopo il balzo del 6,6% messo a segno ieri, oggi sale di un più moderato 0,7%.

Nelle prime posizioni salgono di oltre un punto percentuale ITALCEMENTI ITAI.MI e BUZZI (BZU.MI), toniche già ieri. Tra gli industriali ben comprata anche PIRELLI PECI.MI.

Bene impostati i bancari, in sintonia con il comparto europeo, guidati da INTESA SANPAOLO (ISP.MI) con +1,3%.

Fuori dall‘indice principale TISCALI (TIS.MI) balza del 7%. Secondo indiscrezioni stampa il gruppo firmerà domani un accordo quadro con la cinese Zte per la realizzazione di un nuovo network in fibra ottica in Sardegna.

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below