23 settembre 2010 / 10:53 / 7 anni fa

Borsa Milano prosegue in calo, UniCredit rimbalza, giù A2A

MILANO, 23 settembre (Reuters) - Piazza Affari non rialza la testa, chinata dopo un avvio che prometteva bene. Tra i titoli positivi Campari, recupera ancora Unicredit, mentre Piaggio risponde negativamente alle notizie sul piano. Già anche A2A. Gli operatori sottolineano che l‘incertezza per le prospettive economiche invita alla prudenza. In un report dedicato alle prospettive macroeconomiche globali, Citigroup dice di attendersi una crescita sostenuta, ma a macchia di leopardo, e, pur considerando improbabile una ricaduta, ritiene che alcuni Paesi industrializzati registreranno una ripresa non sufficientemente forte da eliminare l‘impatto della recessione.

Attorno alle 12,45, l‘indice Ftse Mib .FTMIB perde lo 0,6% circa, così come l‘AllShare .FTITLMS, mentre il Mid Cap .FTITMC cede lo 0,5% circa. Volumi per un controvalore di circa 1,9 miliardi di euro.

* UNICREDIT (CRDI.MI) rimane positiva, recuperando parte delle perdite registrate dopo le dimissioni di Alessandro Profumo dalla carica di amministratore delegato.

* Prese di beneficio su MEDIOBANCA (MDBI.MI) e MEDIOLANUM MED.MI, che, secondo l‘interpretazione di un quotidiano di ieri, sarebbero protagoniste di un riassetto complessivo del sistema finanziario dopo l‘uscita di scena di Profumo. Il presidente di GENERALI (GASI.MI), Cesare Geronzi, e quello di UniCredit, Dieter Rampl, hanno detto sulla stampa di non sapere nulla di piani di fusione Mediobanca-Generali.

* Segno meno per le altre banche: MONTEPASCHI (BMPS.MI), BANCO POPOLARE BAPO.MI, UBI (UBI.MI) e INTESA SANPAOLO (ISP.MI).

* Si difende LUXOTTICA (LUX.MI): Nomura ha alzato il rating a “buy” da “neutral”. Nel report, il broker, che ha portato il target price a 22 da 21 euro, scrive che il produttore di occhiali dai picchi di aprile ha registrato una delle peggiori performance nel settore del lusso, sottolineando che scambia con un premio del 5% rispetto al comparto.

* Partita tonica, ENEL (ENEI.MI) ritraccia: l‘AD Fulvio Conti ha detto di vedere l‘Ebitda 2010 a 17 miliardi, aggiungendo che l‘obiettivo del gruppo è ridurre il debito di 6 miliardi grazie all‘Ipo di Green Power.

* FINMECCANICA SIFI.MI arranca: un quotidiano ha riportato i piani del gruppo nel settore ferroviario, che coinvolgono ANSALDO STS (STS.MI).

* Realizzata A2A (A2.MI), ieri protagonista di un rally sull‘attesa del piano dell‘adviser sul riassetto di EDISON EDN.MI.

* SAIPEM (SPMI.MI) in linea con il listino: JP Morgan ha tagliato il rating a Neutral da Overweight.

* Pesante STMICROELECTRONICS (STM.MI): un trader riferisce che un broker ha tagliato target price e previsioni sui risultati 2011.

* Segno meno per IMPREGILO IPGI.MI, BUZZI UNICEM (BZU.MI) e ITALCEMENTI ITAI.MI.

* Positiva CAMPARI (CPRI.MI). In un report dedicato alla ripresa dell‘attività di M&A, Axa Investment Managers indica il food&beverage, oltre ad utility e materiali, come il settore più promettente.

* Male PIAGGIO (PIA.MI) dopo aver annunciato di vedere un fatturato di 1,9 miliardi e un Ebitda di 285 milioni nel 2013. “Il piano industriale è un po’ conservativo”, spiega un dealer. Lo stesso presidente, Roberto Colaninno, ha detto che il piano è prudente e conservativo.

* PREMAFIN PRAI.MI positiva: ieri, la holding ha confermato di avere in corso trattative con le banche creditrici sulla rimodulazione del debito.

* Prosegue il rally, che dura da tempo, di PININFARINA (PNNI.MI) e SOPAF SPFI.MI.

* E non si arresta la corsa di COIN GCN.MI: ieri, oltre a comunicare i risultati, il gruppo attivo nel retail ha reso noto che l‘azionista di riferimento, Pai Partners, ha avviato la due diligence in vista della cessione della quota di controllo.

* Il turno infrasettimanale di campionato premia la LAZIO (LAZI.MI), che ha pareggiato con il Milan, mentre la ROMA (ASR.MI), sconfitta a Brescia, è in calo.

* AEFFE (AEF.MI) brillante: in un‘intervista, il presidente Massimo Ferretti ha fornito delle indicazioni positive sull‘andamento delle vendite.

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below