22 settembre 2010 / 07:59 / 7 anni fa

Borsa Milano peggiora con finanziari, male UniCredit, bene Fiat

MILANO, 22 settembre (Reuters) - Piazza Affari peggiora, zavorrata soprattutto da UniCredit e da una generale debolezza dei finanziari.

“E’ in calo l‘intero settore (bancario)”, commenta un dealer, “ma certo la vicenda dell‘uscita di Alessandro Profumo è negativa”.

Attorno alle 9,50, l‘indice Ftse Mib .FTMIB perde oltre un punto percentuale, così come l‘AllShare .FTITLMS, mentre il Mid Cap .FTITMC cede lo 0,9% circa. Volumi per un controvalore di circa 950 milioni di euro. Estende le perdite anche FTSEurofirst 300 .FTEU3 a -0,85%.

* UNICREDIT (CRDI.MI) in deciso calo dopo l‘ufficializzazione delle dimissioni da amministratore delegato di Alessandro Profumo. Il titolo di Piazza Cordusio, che ieri aveva lasciato sul terreno circa due punti percentuali, scende più del paniere europeo .SX7P, a dimostrazione, interpretano gli operatori, che il manager è apprezzato dal mercato.

* Positiva MEDIOBANCA (MDBI.MI), che beneficia di risultati nella parte alta delle previsioni.

* MONTEPASCHI (BMPS.MI) in lettera: Fitch ha tagliato il rating ad ‘A-'.

* FIAT FIA.MI ha rallentato dopo uno sprint iniziale dovuto alle “indiscrezioni di stampa su un interesse di Daimler (DAIGn.DE) per Industrial”, argomenta un trader, che ha portato il titolo a toccare il massimo dell‘anno a 11,21 euro. Bene anche la controllante EXOR (EXOR.MI).

* Restando all‘automotive, che in Europa .SXAP è negativo, PIRELLI PECI.MI in affanno, così come, gettando uno sguardo alle mid cap, PININFARINA (PNNI.MI).

* In denaro A2A (A2.MI): il consiglio di sorveglianza di oggi sarà l‘occasione per analizzare le prime ipotesi di riassetto di EDISON EDN.MI (poco mossa).

* PRYSMIAN (PRY.MI) perde circa due punti percentuali declassata da un broker secondo un trader. Male anche ITALCEMENTI ITAI.MI e ANSALDO STS (STS.MI).

* Fuori dal paniere principale, corre COIN GCN.MI: un quotidiano ha scritto che è partito il processo di vendita da parte di Pai Partners.

* Sale INTEK TEKI.MI: un quotidiano ha scritto che la società di Vincenzo Manes è vicina all‘acquisizione della sim Nuovi Investimenti.

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below