15 settembre 2010 / 07:43 / 7 anni fa

Borsa Milano parte piatta, bene Luxottica dopo upgrade

MILANO, 15 settembre (Reuters) - L‘avvio di seduta a Piazza Affari è all‘insegna dell‘incertezza, con gli indici poco mossi in un mercato che tira il fiato in tutta Europa dopo la serie quasi ininterrotta di guadagni dell‘ultimo periodo.

Intorno alle 9,25 l‘indice FTSE Mib .FTMIB cede un frazionale 0,02%, così come l‘Allshare .FTITLMS, mentre il Mid Cap .FTITMC arretra dello 0,06%.

Sul fronte positivo spicca il rialzo dell‘1,3% di LUXOTTICA (LUX.MI), promossa a “buy” da Deutsche Bank.

In progresso intorno al punto percentuale MEDIASET (MS.MI).

FIAT FIA.MI, alla vigilia dell‘assemblea sullo spin-off, sale moderatamente in linea con il comparto auto europeo.

Tra i segni meno TERNA (TRN.MI), inserita nella “conviction sell list” di Goldman Sachs, cede lo 0,7% e A2A (A2.MI), declassata dalla banca Usa a “sell” da “neutral”, arretra di quasi l‘1%.

Tra i minori AS ROMA (ASR.MI), dopo il balzo della vigilia sulle aspettative per la cessione della società, guadagna ancora un 2,5%.

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below