14 settembre 2010 / 08:48 / tra 7 anni

Borsa Milano passa in negativo su attesa dati Zew

MILANO, 14 settembre (Reuters) - Piazza Affari è passata in terreno negativo, con il mercato che scommette su dati Zew peggiori delle attese.

“Il mercato si attende che lo Zew sia più basso delle aspettative” spiega un trader.

L‘indice che misura la fiducia degli investitori e degli analisti tedeschi sarà annunciato alle 11.

Oggi pomeriggio, gli occhi degli investitori saranno invece puntati dall‘altra parte dell‘Oceano, dove saranno pubblicati i dati sulle vendite al dettaglio e sulle scorte all‘industria Usa.

Il trader cita anche alcune resistenze tecniche difficili da superare, che stanno ostacolando il mercato.

Intorno alle 10,40 l‘indice FTSE Mib .FTMIB cede lo 0,54%. L‘Allshare .FTITLMS perde lo 0,48% e il Mid Cap .FTITMC lo 0,04%.

* STM (STM.MI) guida i rialzi del listino principale, avanzando di circa l‘1,4%. Tonica anche TELECOM (TLIT.MI), che segna +1%.

* Continua ad avanzare FIAT FIA.MI(+0,5%), stabilmente sopra quota 10 euro “in attesa dello spinoff di giovedì” spiega un trader.

* Le banche sono passate in territorio negativo. UNICREDIT (CRDI.MI) cede oltre l‘1,2%, BANCO POPOLARE BAPO.MI perde lo 0,8%. Gli altri istituti scendono tra lo 0,3 e lo 0,6%.

* Debole il settore energetico, in linea con il resto d‘Europa. ENI (ENI.MI) cede lo 0,85%: dopo essere stata downgradata ieri da Moody‘s, oggi è Ing a tagliare il rating a “hold” da “buy”. Anche ENEL (ENEI.MI) viaggia in territorio negativo.

* In calo FONSAI FOSA.MI, peggio rtitolo del paniere principale (-1,6%).

* Avanza RECORDATI (RECI.MI) (+2,2%). Jefferies ha avviato la copertura con “buy” e target price a 7,1 euro.

* In asta di volatilità SOPAF SPFI.MI, con un calo teorico dell‘1,1, dopo il balzo iniziali. E’ già stato scambiato il 2% del capitale, con volumi cinque volte quelli medi giornalieri. Ieri il titolo era balzato del 24,5%. In asta di volatilità anche CDC CDC.MI, con un guadagno teorico del 9,5%.

* Continua la corsa di AICON BW1.MI (+6,4%). Ieri ha annunciato l‘accordo con una società egiziana, che le garantisce ordini per 5 milioni di euro. * DIGITAL BROS (DIB.MI) guadagna quasi il 3,5% dopo i risultati. * Cede il 4,3% INDUSTRIA E INNOVAZIONE (IIND.MI).

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below