19 agosto 2010 / 14:19 / tra 7 anni

Borsa Milano punta verso il basso con decisione dopo dati Usa

MILANO, 19 agosto (Reuters) - Piazza Affari imprime una nuova svolta in questa volatile giornata e punta verso il basso, dopo la pubblicazione in sequenza di dati particolarmende delundenti dagli Stati Uniti sul fronte occupazionale e quello dell‘attività economica. La svolta questa volta è più consistente rispetto alle precedenti oscillazioni.

Prima la notizia che le richieste di sussidi per la disoccupazione salgono ai massimi da 9 mesi, poi l‘indice dell‘attività economia della Federal Reserve di Filadelfia che scende ai minimi dal luglio 2009 hanno lasciato due ammaccature sulla fiducia degli investitori, portando in negativo listini sulle piazze dell‘equity su entrambe le sponde dell‘Atlantico.

Intorno alle 16,10 l‘indice FTSE Mib .FTMIB cede l‘1,42%, l‘AllShare .FTITLMS l‘1,32 e il Mid Cap .FTITMC lo 0,61%.

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below