18 agosto 2010 / 07:25 / 7 anni fa

Borsa Milano negativa in prime battute, in denaro Fonsai

MILANO, 18 agosto (Reuters) - Piazza Affari parte con la retromarcia, appesantita insieme alle altre borse europee dalla voglia di monetizzare i guadagni di ieri dato il quadro di incertezza circa le prospettive dell‘economia globale.

Pochi gli appuntamenti di rilievo previsti per oggi dall‘agenda macroeconomica che possano imprimere una svolta all‘andamento dei mercato. Fra essi, l‘aggiornamento settimanale sulle scorte di greggio degli Usa da parte dell‘Eia.

Intorno alle 9,20, l‘indice FTSE Mib .FTMIB cede lo 0,56%, l‘AllShare .FTITLMS lo 0,51% e il Mid Cap .FTITMC lo 0,16%.

Tra i titoli in evidenza:

* In calo alcuni dei nomi più positivi della seduta di ieri, come STM (STM.MI), IMPREGILO IPGI.MI e SAIPEM (SPMI.MI), che arrivano a cedere circa l‘1%.

* Cedono circa un punto percentuale anche ENI (ENI.MI) e PIRELLI PECI.MI.

* In decisa controtendenza invece FONDIARIA SAI FOSA.MI, che sale di circa due punti percentuali.

* Positive anche TENARIS (TENR.MI) e PRYSMIAN (PRY.MI), in rialzo poco sotto lo 0,5%.

* Fuori dal paniere principale, dopo la caduta di ieri riparte con sprint PININFARINA (PNNI.MI) a +7,5%, bene anche BIALETTI (BIA.MI) a +2,8%.

* In forte ribasso MONTI ASCENSORI MSA.MI a -6,1%, realizzi su TERNIENERGIA (TRNI.MI) a -2,3% dopo gli oltre cinque punti percentuali di rialzo di ieri.

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below