12 agosto 2010 / 13:22 / 7 anni fa

Borsa Milano peggiora intorno -1% dopo dati disoccupazione Usa

MILANO, 12 agosto (Reuters) - Gli indici a Piazza Affari si appesantiscono dopo la sorpresa negativa di un aumento nel numero di richieste di sussidi di disoccupazione negli Stati Uniti, arrivano a sfiorare il punto percentuale di calo dopo una metà giornata poco mossa.

La scorsa settimana il numero delle domande di sussidi è salito a 484.000 unità, in lieve aumento dalle 482.000 della settimana precedente (dato definitivo).

Le attese erano per un calo a 465.000 unità, dalle 479.000 del dato preliminare.

Intorno alle 15,15 l‘indice FTSE Mib .FTMIB cede lo 0,96%, l‘AllShare .FTITLMS segna -0,91% e il Mid Cap .FTITMC fa -0,96%. I volumi valgono circa 1,3 miliardi di euro.

Dopo il dato sul mercato del lavoro, anche i futures a Wall Street hanno girato in chiaro ribasso, dopo essere apparsi contrastati nella prima parte di giornata.

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below