6 agosto 2010 / 12:45 / 7 anni fa

Borsa Milano gira in negativo dopo dati occupazione Usa

MILANO, 6 agosto (Reuters) - La scoperta di un mercato del lavoro americano molto più deficitario delle attese a giugno e luglio manda in pezzi l‘ottimismo dei mercati e fa girare rapidamente in negativo Piazza Affari insieme alle altre borse europee.

Lo scorso mese negli Usa sono andati persi 131.000 posti di lavoro e non 70.000 come stimato dagli economisti. Anche il dato di giugno è rivisto pesantemente al ribasso: -221.000 posti, dal preliminare di -125.000 unità.

La notizia riporta a questo punto d‘attualità il pessimismo sulle prospettive incerte della ripresa negli Stati Uniti, dove l‘incapacità dell‘occupazione di crescere in modo stabile rappresenta la grossa incognita sulla ripartenza dei consumi.

Intorno alle 14,40 l‘indice FTSE Mib .FTMIB cede lo 0,54%, l‘AllShare .FTITLMS lo 0,46% e il Mid Cap .FTITMC lo 0,14%.

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below