29 luglio 2010 / 09:23 / 7 anni fa

Borsa Milano positiva su trimestrali, bene Geox,giù Finmeccanica

MILANO, 29 luglio (Reuters) - A Piazza Affari prosegue l‘intonazione positiva in un mercato che riprende fiducia sulla scia dei buoni risultati trimestrali.

Dopo le incertezze dei primi scambi, gli acquisti si diffondono su tutti i settori del listino e con maggiore intensità su quelle società che oggi pubblicheranno i conti infrannuali, mentre, tra i pochi casi negativi, la borsa penalizza Finmeccanica per la deludente trimestrale.

”In generale, il sentiment sul mercato è positivo per l‘effetto delle trimestrali che, tranne poche eccezioni, sono tutte positive e sopra le attese, dice un trader.

“Bisogna comunque dire che i dati si confrontano con un ‘annus horribilis’ e con delle preview nella fascia bassa. Il mondo non è fallito, come si pensava, e quindi diventa relativamente facile battere le attese”, aggiunge.

Alle 11,10 circa il FTSE Mib .FTMIB è in rialzo dello 0,75%, l‘AllShare .FTITLMS dello 0,71% mentre il Mid Cap .FTITMC avanza dello 0,35% circa. Volumi per 650 milioni di euro circa.

* In testa al paniere principale, GEOX (GEO.MI) balza del 3,5% in attesa dei risultati del primo semestre.

* Nel giorno dei conti ben comprate anche AZIMUT (AZMT.MI) (+1,7%), PARMALAT (PLT.MI) (+1,3%), BULGARI BULG.MI (+0,7%) ed ENEL (ENEI.MI) (+1%).

* SAIPEM (SPMI.MI) sale del 2% circa beneficiando della promozione di Rbs a “buy” da “hold”.

* Interesse su telefonici e tecnologici sulla spinta delle buone trimestrali in Europa nei rispettivi settori. Sul listino milanese STM (STM.MI) e TELECOM ITALIA (TLIT.MI) guadagnano un punto percentuale circa.

In particolare, “le tlc risentono positivamente dei risultati oltre le stime di France Telecom FTE.PA e Telefonica (TEF.MC)”, ricorda un trader, mentre il comparto tech beneficia anche dei soprendenti risultati positivi della francese Capgemini (CAPP.PA) che ha rivisto al rialzo i target sul 2010. L‘indice Stoxx europeo delle tlc .SXKP sale dell‘1,7%, mentre quello dei tecnologici .SX8P dello 0,8%

* Tornano gli acquisti sui bancari con le popolari UBI (UBI.MI) e BPM PMII.MI le migliori del comparto con rialzi rispettivamente del 2,6% e 1,8%, “dopo la ralativa debolezza di ieri”, osserva un‘operatrice.

* Tra i titolo in rosso, FINMECCANICA SIFI.MI è in fondo al listino principale con -1,9% penalizzata dai dati annunciati ieri a borsa chiusa, sotto le attese.

“I risultati del secondo trimestre sono stati sotto le nostre aspettative e la società ha confermato uno scenario di mercato difficile; soltanto le attività sugli elicotteri civili sembrano in recupero”, commenta in una nota Banca Akros aggiungendo di aspettare maggiori dettagli dalla conference call oggi per eventuali ritocchi alle stime.

Anche la partecipata ANSALDO STS (STS.MI) (-1,16%) cede terreno sull‘onda lunga dei deboli risultati annunciati due giorni fa e dopo le recenti bocciature da parte dei broker.

* Fuori dal paniere principale prosegue la corsa di RISANAMENTO (RN.MI) (+5,4%) dopo l‘annuncio della stipula del contratto preliminare di vendita per la cessione dell‘ex area Falk per un valore di 405 milioni di euro.

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below