27 luglio 2010 / 07:29 / tra 7 anni

Borsa Milano parte bene con banche, va in negativo Luxottica

MILANO, 27 luglio (Reuters) - Partenza in rialzo per Piazza Affari, in positivo per la seconda seduta consecutiva, con il denaro che prosegue sui bancari sulla scia dei risultati degli stress test.

Nei primi minuti di scambi l”indice FTSE Mib .FTMIB sale dello 0,73%, l‘AllShare .FTITLMS dello 0,68% mentre il Mid Cap .FTITMC guadagna lo 0,38%.

* Un folto gruppetto di bancari guida i rialzi del paniere principali. Si tratta di INTESA SANPAOLO (ISP.MI) e UNICREDIT (CRDI.MI), entrambi in progresso dell‘1,7%, seguiti da MEDIOBANCA (MDBI.MI), BANCO POPOLARE BAPO.MI, MPS (BMPS.MI), POP MILANO PMII.MI, UBI BANCA (UBI.MI). bancari forti anche in Europa. Lo stoxx .SX7P è il migliore con un +1,87%.

* Acquistato anche BUZZI UNICEM (BZU.MI) con Jefferies che ha alzato il rating a “hold” da “underperform”.

* LUXOTTICA LUXO.MI passa in negativo dopo una discreta partenza, con una flessione superiore all‘1% dopo il rialzo superiore al 2% della vigilia. Ieri a mercati chiusi ha annunciato un solido secondo trimestre.

* Peggior titolo del listino è DADA (DA.MI) che ha comunicato un primo semestre in perdita per 1,7 milioni, rispetto all‘utile di un anno prima, e abbassato le stime sui ricavi nel 2010.

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below