15 luglio 2010 / 10:40 / 7 anni fa

Borsa Milano

MILANO, 15 luglio (Reuters) - A Piazza Affari gli indici passano in lieve rialzo, grazie ai risultati del secondo trimestre di Jp Morgan ben sopra le attese.

Il mercato è comunque anocra ingessato in attesa del dato settimale sulle richieste dei sussidi di disoccupazione negli Usa per avere un quadro più completo

Intorno alle 13,00 l‘indice FTSE Mib .FTMIB sale dello 0,08%, l‘AllShare .FTITLMS dello 0,03%, mentre il Mid Cap .FTITMC scende dello 0,16%.

* Sempre debolo le banche, in discesa in tutta Europa (indice -0,35%). Ribassi intorno all‘1% per BANCO POPOLARE BAPO.MI, INTESA SP (ISP.MI) e POP MILANO PMII.MI

* Ripiega STM (STM.MI) (-0,65%) vittima di realizzi dopo il rally di ieri.

* Qualche spunto sul settore energetico con EDISON EDN.MI in salita dell‘1,23% e SNAM RETE GAS (SRG.MI) sale dell‘1,07%.

Da segnalare il balzo di LOTTOMATICA LTO.MI in crescita del 2,76%.

* FIAT FIA.MI cede lo 0,69% dopo i dati Acea sulle immatricollazioni nella Ue a giugno che hanno registrato una contrazione del 20,8%.

* Male ATLANTIA (ATL.MI) (-1,7%) sulla notizia che un consorzio formato dagli azionisti di riferimento di Abertis (ABE.MC) intenda cedere le partecipazioni del gruppo autostradale spagnolo nella società italiana, secondo una fonte vicina all‘operazione.

* Fra i minori svetta AS ROMA (ASR.MI) con un balzo del 5,9% sulle ipotesi di cessione della società di calcio romana.

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below