7 luglio 2010 / 13:21 / 7 anni fa

Borsa Milano passa in positivo con Europa, acquisti su banche

MILANO, 7 luglio (Reuters) - Piazza Affari inverte direzione e dopo una mattinata negativa passa in terreno positivo sulla scia del miglioramento delle altre piazze europee e dei futures sugli indici di Wall Street.

A trascinare il rialzo sul listino milanese, così come su quelli continentali sono principalmente i bancari al centro delle attenzioni per le attese sui risultati degli stress test.

“Si è forse diffuso un certo ottimismo sugli stress test”, ipotizza un trader.

Alle 15,10 circa l‘indice FTSE Mib .FTMIB sale dello 0,72%, l‘AllShar .FTITLMS dello 0,66% e il Mid Cap .FTITMC dello 0,45%. Volumi in progresso a circa 1,4 miliardi.

* MEDIOBANCA (MDBI.MI) e POP MILANO PMII.MI sono le migliori del paniere principale con rialzo del 2,6% e 2,2%, seguita da BANCO POPOLARE BAPO.MI UBI (UBI.MI) e MPS (BMPS.MI) in progresso dell‘1,5%. Guadagni nell‘ordine di un punto percentuale per le big UNICREDIT (CRDI.MI) e INTESA SANPAOLO (ISP.MI).

L‘indice stoxx europeo delle banche .SX7P sale dello 0,7%.

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below