29 giugno 2010 / 07:49 / 7 anni fa

BORSA MILANO in deciso calo, pesano i titoli bancari

MILANO, 29 giugno (Reuters) - Piazza Affari muove in deciso calo nelle prime battute, sulla scia delle altre borse europee e zavorrata dal settore bancario.

Il mercato azionario italiano sottoperforma però l‘indice di riferimento europeo FTSEurofirst .FTEU3 di quasi un punto percentuale.

Intorno alle 9,35, il FTSE Mib .FTMIB cede il 2,4%, l‘Allshare .FTITLMS il 2,3% e il Mid Cap .FTITMC l‘1,75%.

* Deboli i titoli bancari, in linea con l‘andamento del comparto europeo .SX7P, che cede l‘1,9% circa. Tra i titoli peggiori c’è INTESA SANPAOLO (ISP.MI), che risente anche del downgrade di Credit Suisse a “neutral” da “outperform” e scende di quasi il 3%. Seguono a breve distanza MONTEPASCHI (BMPS.MI) (-2,6%) e UNICREDIT (CRDI.MI) (-2,4%).

* Limitano il ribasso all‘1% circa CAMPARI (CPRI.MI) e UNIPOL (UNPI.MI).

* Contengono le perdite anche le utilities, con TERNA (TRN.MI) (-1%), SNAM RETE GAS (SRG.MI) (-1,7%) e A2A (A2.MI) (-1,9%). * SAIPEM (SPMI.MI) cede il 2,4%. Ieri la società ha comunicato che qualche giorno fa si è sviluppato in un incendio sul mezzo di performazione Scarabeo 8 in costruzione a Palermo. Un rapporto di Kepler sottolinea come il mezzo dovesse essere terminato entro luglio per poi essere iniziato ad utilizzare a settembre, sottolineando il costo che ulteriori ritardi potrebbero comportare.

* ANSALDO (STS.MI) è il peggior titolo del listino.

* Tra i titoli a minore capitalizzazione continua la corsa di ieri MARCOLIN (MCL.MI).

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below