24 giugno 2010 / 07:42 / 7 anni fa

Borsa Milano, partenza debole, scendono i bancari, bene Pirelli

MILANO, 24 giugno (Reuters) - Dopo due sedute negative Piazza Affari tenta il rally partendo in leggero rialzo ma passa in territorio negativo in linea al ripiegamento delle borse europee.

Alle 9,30 circa l‘indice FTSE Mib .FTMIB e l‘AllShare .FTITLMS sono in flessione dello 0,15%, mentre l‘indice delle Mid Cap .FTITMC è in calo dello 0,36%

* Fiacco rimbalzo per PIRELLI PECI.MI (+0,6%) e BULGARI BULG.MI (+1%) dopo le pesanti perdite della vigilia.

* Rialzo tra gli energetici e i telefonici con ENEL (ENEI.MI) e TELECOM ITALIA ITAI.MI in rialzo dello 0,5% e 0,2%.

* Incerta FIAT FIA.MI, in calo dello 0,5%, al centro delle attenzioni sul futuro dello stabilimento di Pomigliano dopo il referendum il cui esito non ha soddisfatto il Lingotto.

* Deboli i bancari dopo che Goldman Scahs in uno studio sul settore bancario europeo ha tagliato diversi target price su istituti italiani.

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below